Mercato

Reggiana, il bilancio del mercato invernale: solo esperienza e qualità per centrare la salvezza

Il ds Tosi ha concluso 5 operazioni in ingresso e 4 in uscita; 7 i prestiti. L'età media della squadra ora sfiora i 27 anni

Redazione TuttoReggiana
02.02.2021 13:45

La sessione di mercato che si è conclusa ieri sera ha segnato un deciso cambio di strategia rispetto al recente passato in casa granata. A settembre la linea di Tosi era stata quella di puntare fortemente sul blocco della promozione inserendo dei prospetti giovani e interessanti, ma le difficoltà riscontrate nella parte finale del girone d'andata, unitamente a qualche scelta che non ha dato i suoi frutti, hanno costretto il ds granata a correre ai ripari e puntare su dei rinforzi di qualità ma soprattutto grande esperienza.

Così si spiegano gli arrivi di Ardemagni, Del Pinto, Laribi e in ultimo Siligardi: atleti che conoscono molto bene la Serie B e che possono fare la differenza. L'età media della squadra ora si attesta a 26,7 anni, quasi uno in più rispetto a quella del gruppo che si è presentato ai nastri di partenza del campionato quattro mesi fa. A parte Del Pinto e Yao, gli altri giocatori sono arrivati a Reggio con la formula del prestito. Non potendo garantire loro un futuro in Serie B, Tosi si è limitato ad offrire un contratto fino al termine della stagione con la possibilità di ridiscutere la permanenza in granata se a fine stagione la Reggiana dovesse riuscire ad ottenere la salvezza. Un giusto compromesso che ha permesso alla società granata di non gravare troppo un protafoglio già segnato dalle ingenti spese a fronte di poche entrate a causa dell'emergenza Covid-19. Sul fronte delle partenze, atleti che non trovavano quasi mai spazio come Marchi, Germoni (out tre mesi per infortunio) e Gatti hanno fatto ritorno in Serie C per giocare con continuità così come Zanini fuori lista da ottobre. Discorso differente per Voltan: su di lui era stato fatto un investimento importante in estate perlevandolo dalla Vis Pesaro, ma il trequartista padovano non è riuscito a inserirsi come si pensava negli ingranaggi granata di mister Alvini. Lo rivedremo a Reggio nella prossima stagione? Difficile, ma non impossibile che ciò accada.

Una domanda per i nostri lettori: siete rimasti soddisfatti dal mercato della Reggiana? Fatecelo sapere rispondendo al sondaggio pubblicato a fine articolo.
 

Il quadro completo delle operazioni di mercato

ACQUISTI: Ardemagni (a, Frosinone - prestito), Yao (d, svincolato), Del Pinto (c, Benevento), Laribi (c, Verona - prestito), Siligardi (a, Crotone - prestito).

CESSIONI: Germoni (d, Como - prestito), Marchi (a, Sudtirol - prestito), Voltan (a, Sudtirol - prestito), Gatti (d, Catanzaro - prestito), Zanini (c, svincolato).
 

Commenti

La Reggiana entra in classe con il progetto “Multisport ne’ Monti”
Il sindaco Vecchi ha consegnato alla Reggiana il Primo Tricolore