Primo Piano

Libutti: «Ho sempre sognato di giocare in B. Voglio godermi il più possibile questa esperienza»

«Contro il Frosinone meritavamo qualcosa di più. La fase difensiva è il mio forte, spero di migliorare anche in quella offensiva»

Mauro Falduto
15.12.2020 23:15

Tra i giocatori più positivi visti contro il Frosinone c'è sicuramente Lorenzo Libutti, terzino destro classe '97 che settimana dopo settimana stra trovando sempre più spazio nello scacchiere di mister Alvini.


«È stata una gara difficile come tutte quelle che abbiamo giocato finora - sottolinea l'esterno granata a fine gara - Del resto, sappiamo bene che la Serie B è un campionato molto impegnativo. Tuttavia credo che abbiamo dimostrato di poterci stare e devo dire che stasera avremmo meritato anche qualcosina in più».

In queste ultime gare hai dimostrato molta attenzione al ripiegamento difensivo. Il merito va alla tua condizione atletica o alle indicazioni del mister che ti sta chiedendo maggiori sacrifici?
«Devo dire che fisicamente sto bene. In effetti lo staff ci sta facendo lavorare tanto anche dopo allenamento con alcuni esercizi specifici. Tutto questo lavoro sta portando frutti sia a me che al resto dello squadra. Il miglioramento si vede tanto, perciò noi giocatori dobbiamo solo ringraziare lo staff per la grossa mano che ci sta dando».

Come ti stai trovando in questa Serie B?
«Devo ancora rendermi conto che sto giocando un questa nuova realtà. L'ho sempre sognata e ora che ci sono arrivato, ho voglia di dare sempre il massimo e di godermi quest'esperienza il più possibile».

La tua grande applicazione si nota soprattutto in fase difensiva. Stai lavorando molto per imparare a capire certi movimenti da fare in campo?
«Sappiamo bene che in questo campionato si affrontano attaccanti esterni molto forti che possono cambiarti la partita da un momento all'altro. La fase difensiva è sempre stata un mio punto di forza: ora spero di migliorare e dare il mio contributo anche in quella offensiva». 


Vota il migliore granata in campo di Reggiana-Frosinone

Commenti

Serie B, i risultati della 12ª giornata. Empoli nuova capolista, pokerissimo Monza
Reggiana-Cittadella, recupero programmato per il 9 gennaio