Primo Piano

Marchi, implacabile dal dischetto: «Non era facile, ho tenuto alta la concentrazione»

L'attaccante romagnolo dopo la vittoria della Reggiana in Coppa Italia: «Non abbiamo mai mollato e alla fine il grande sforzo fatto ci ha premiati»

Redazione TuttoReggiana
01.10.2020 09:30

Decisivo con i due rigori che hanno annullato per due volte il vantaggio del Monopoli, oltre a quello realizzato nel rush finale, Mattia Marchi è stato grande protagonista nel match di Coppa Italia che ha visto la Reggiana qualificarsi al prossimo turno.

Mattia, una serata dove sei stato infallibile dal dischetto, tre su tre...
«Mentalmente non era facile, ho cercato di tenere alta la concentrazione in ogni rigore e ci sono riuscito».

Un tuo commento sui 120 minuti di gara?
«Secondo me abbiamo fatto una buonissima partita, cercando di fare il nostro solito gioco con coraggio e determinazione. Non era facile perché il Monopoli era una squadra organizzata e molto preparata che ha schierato una formazione tipo come fosse domenica. Quando siamo andati in svantaggio ci siamo comportati bene, non abbiamo mollato e l'abbiamo spuntata ai rigori».

Come vedi la Reggiana di quest'anno?
«Ho una buonissima impressione, cerchiamo sempre di imporre il nostro gioco e di fare la nostra partita».


Vota il migliore granata in campo di Reggiana-Monopoli

Commenti

Coppa Italia - I risultati del secondo turno eliminatorio
Gli highlights di Reggiana-Monopoli 6-5