Mister Diana non sarà presente allo stadio "Adriatico" di Pescara domenica - foto Silvia Casali
Primo Piano

Mano pesante del Giudice Sportivo: squalificato per un turno mister Diana, punito anche il team manager Malpeli

Il tecnico della Reggiana salterà il big match col Pescara "per aver proferito espressioni blasfeme" durante la gara contro al Carrarese. Arrivano anche 1300 euro di ammenda

29.09.2021 18:00

La bella serata del “Città del Tricolore” ieri ha portato altri tre punti e la conferma del primo posto in classifica, ma anche diverse scorie.

Il Giudice Sportivo Cosimo Taiuti, come riportato nel comunicato pubblicato nel pomeriggio, ha inflitto un turno di squalifica a mister Diana "per aver proferito in più occasioni espressioni blasfeme durante la gara”. Ma non è finita qui: arrivano anche 1300 euro di ammenda, così suddivisi: 1000 poiché “persone non identificate ma riconducibili alla società si introducevano durante l’intervallo della gara nella zona spogliatoi” ed altri 300 al team manager Michele Malpeli poiché ha tenuto una condotta non corretta facendo uso continuato e ripetuto della sigaretta elettronica modello IQOS e considerata la continuazione del comportamento”.

Sul fronte dei calciatori non si registrano squalifiche o diffide né tra le file della Reggiana né tra quelle del Pescara.

Commenti

Laezza: «Sono contento di avere trovato spazio. Tutti ci mettiamo a disposizione dei compagni e dell'allenatore»
Gli highlights di Reggiana-Carrarese 3-0