Primo Piano

Reggiana, inizia il rush finale per centrare la salvezza

L'inizio è in salita: Frosinone, Brescia ed Empoli in appena una settimana

Redazione TuttoReggiana
28.03.2021 22:00

La settimana di sosta concessa dal calendario è giunta al termine, tra pochi giorni si torna a fare sul serio sui campi della Serie B. L'obiettivo della Reggiana è ancora alla portata ma resta difficile da raggiungere: per conquistare la salvezza, Rozzio e compagni dovranno ridurre al minimo gli errori e cercare di portare sempre a casa almeno un punto. Servirà certamente l'apporto di tutti i giocatori: 8 partite in 35 giorni lasciano poco tempo per rifiatare.

L'inizio non è decisamente facile: venerdì 2 aprile la squadra di Alvini terrà a battesimo il Frosinone di Grosso allo “Stirpe” e tre giorni dopo ospiterà il Brescia rinvigorito dalla “cura” di mister Clotet e oramai lontano dal pericolo retrocessione (+10 dal quintultimo posto). L'anticipo di venerdì 9 aprile vedrà infine la Regia affrontare sempre in casa l'attuale capolista Empoli. Concluso questo tour de force, i granata faranno tappa il 17 aprile al “Granillo” per sfidare la Reggina e martedì 20 torneranno al “Città del Tricolore” per giocare contro il Pordenone, gara che potrebbe essere decisiva in chiave salvezza diretta. Il 24 aprile ci sarà la trasferta a Pescara, sperando di incontrare una formazione già condannata alla retrocessione, mentre il 1º maggio andrà in scena il derby con la Spal. L'ultima giornata, prevista venerdì 7 maggio, vedrà la Regia protagonista al “Menti” contro un Vicenza che si spera non abbia più la necessità di conquistare punti a tutti i costi. E' bene specificare che gli orari, gli anticipi e i posticipi delle gare in programma dalla 34ª  alla 38ª giornata non sono ancora stati definiti. Sicuramente l'ultima giornata prevedrà una contemporaneità su tutti i campi, ma è possibile che lo stesso criterio possa essere applicato anche a quella precedente.

Buttando infine un occhio al calendario delle dirette concorrenti per la salvezza, destano particolare interesse la sfida Cosenza-Ascoli della 31ª giornata e Pescara-Virtus Entella della 34ª: due passaggi fondamentali dai quali la Reggiana potrebbe trarre qualche vantaggio…

 

Commenti

Buon compleanno Mirabello: la storica casa della Reggiana spegne 100 candeline
Reggiana, riscontrati due positivi dopo gli ultimi test. Tamponi negativi per il resto del gruppo