Foto hellasverona.it
Serie B

Cambio alla guida del Frosinone: Grosso raccoglie il testimone da Nesta

Avvicendamento tra campioni del mondo sulla panchina ciociara. Il 2 aprile il debutto contro la Reggiana

Redazione TuttoReggiana
23.03.2021 13:55

La sconfitta casalinga per 3-0 con il Lecce è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso in casa Frosinone.

Ieri il presidente Stirpe ha annunciato l'esonero di Alessandro Nesta, protagonista nella passata stagione di una bella cavalcata playoff sino alla finale persa con lo Spezia, mentre poche ore fa è arrivata l'ufficialità della firma fino al 30 giugno di Fabio Grosso. Al campione del mondo nel 2016 l'arduo compito di risollevare una squadra in netta flessione (2 sole vittorie nelle ultime 10 gare), ora distante 6 punti dai playoff.

Grosso torna in Italia dopo l'esperienza al Sion in Svizzera conclusasi con un esonero a inizio marzo. Per l'ex terzino azzurro si tratta della quarta panchina in Italia dopo le esperienze con Bari, Verona e Brescia e i tre anni alla guida della Primavera della Juventus. Il suo debutto in gialloblù sarà proprio contro la Reggiana venerdì 2 aprile tra le mura amiche.

Commenti

Gli highlights di Reggiana-Cosenza 1-1
Zampano di nuovo in gruppo, Rossi vicino al rientro