Primo Piano

Cambiaghi, debutto con doppietta: «Impatto positivo, ma devo pensare solo a migliorare»

L'attaccante classe 2000 ha ben impressionato nel primo test amichevole di Carpineti: «Qui ho trovato gli stessi principi di gioco dell'Atalanta»

Redazione TuttoReggiana
30.08.2020 18:00

Tra le note più positive che si possono trarre dal rientro in campo con cinque gol dei granata c'è sicuramente la prestazione del 20enne Nicolò Cambiaghi, autore di due reti al malcapitato portiere del Chievo Primavera. Il giovane talento scuola Atalanta si è messo in mostra nel primo tempo al fianco di Zamparo mentre nella ripresa mister Alvini ha deciso di arretrarlo di qualche metro.

Nicolò, una doppietta all'esordio sarà difficile da dimenticare...
«Quando scendo in campo non penso a fare gol o a cercare degli assist ma solo a lavorare bene per la squadra. Quella di oggi (ieri, ndr) è stata un'amichevole da considerare alla stregua di un allenamento».

Attaccante, esterno o trequartista: qual è il tuo ruolo?
«All’Atalanta giocavo a sinsitra come ala, adesso mi sto adattando a giocare anche sulla trequarti. Con il duro lavoro potrò inserirmi al meglio negli schemi che ci propone il mister».

Arrivi da un settore giovanile che propone uno stile di gioco molto simile a quello della Reggiana.
«Devo dire che ho notato subito l'impatto diverso nell'intensità e nella qualità degli allenamenti però sul campo c'è grande ricerca dell'uno contro uno proprio come si insegna a Bergamo».

Commenti

Da Reggio a... Reggio. Le 19 trasferte dei granata in Serie B
UFFICIALE - Rinnovato il prestito di Gabriel Lunetta