Primo Piano

Andrea Costa: «Sto provando sensazioni straordinarie, però manca ancora qualcosa...»

Il difensore reggiano dopo la vittoria sul Novara che vale la finale: «Siamo orgogliosi di questo risultato. La finale si prepara con la carica e l'entusiasmo di sempre»

Mauro Falduto
18.07.2020 01:00

Andrea Costa contro il Novara ha giocato con grande intelligenza e nel finale la sua esperienza ha dato una mano alla squadra nei momenti più concitati. Ora resta solo un ultimo passo da compiere...

Andrea, da reggiano doc quali sensazioni stai sentendo dopo questa vittoriosa semifinale e dopo la grande festa dei tifosi fuori dallo stadio?
«E' qualcosa di stupendo, sia per il risultato ottenuto in campo che per la gioia dei tifosi. E' un'emozione grande, ma ora vogliamo farla diventare ancora più grande».

Che semifinale è stata?
«Non sono mai gare facili da affrontare perchè sai già che incontrerai un avversario forte. Ad ogni modo abbiamo giocato alla grande contro un ottimo Novara, che già solo in panchina aveva giocatori importanti. I nostri avversari ci hanno messo in difficoltà in qualche occasione, ma noi siamo stati bravi a mantenere sempre lo stesso atteggiamento e credo che alla fine la partita l'abbiamo fatta noi. Siamo orgogliosi di questa grande vittoria».

Come si prepara la finale di mercoledì?
«Si prepara come abbiamo già preparato questa partita, con la stessa carica e l'entusiasmo di sempre. Siamo consci dei nostri mezzi e sappiamo che sarà una finale difficilissima, ma questo non ci deve spaventare».

E come si vince una finale?
«Questo nessuno lo sa. Indubbiamente sarà una partita tosta anche perchè è secca. Bisogna sbagliare il meno possibile e soprattutto arrivarci mentalmente carichi, ma non troppo per non far uscire fuori certe emozioni. Dobbiamo giocare la partita come sappiamo fare».

Che sensazioni provi in questo momento non solo da giocatore, ma anche da tifoso della Reggiana?
«Sto vivendo una sensazione straordinaria, però manca ancora qualcosa. Solo a risultato raggiunto, potrò sentire davvero come sarà...».


Vota il migliore granata in campo di Reggiana-Novara

Commenti

Alvini: «Finale meritata che premia tutto il lavoro fatto nell'ultimo anno»
Reggiana, è qui la festa! Tifosi sotto la tribuna per celebrare la conquista della finale