Primo Piano

Alvini: «Ho grande fiducia nella squadra. Deciderò la formazione all'ultimo minuto»

«La trasferta di Cosenza è motivo di orgoglio per me. Affrontiamo un avversario che stimo molto»

Redazione TuttoReggiana
11.12.2020 17:35

«La trasferta a Cosenza mi evoca ricordi contrastanti: è il luogo del mio debutto in panchina tra i professionisti con il Tuttocuoio nella stagione 2013/14, ma la partita terminò 2-1 con una rete subita a pochi minuti dal termine. La trasferta al “San Vito” è motivo d’orgoglio e che affronto con grande piacere». Utilizza questo aneddoto mister Massiliano Alvini pre presentare la delicata trasferta della sua Reggiana, attesa domani pomeriggio in casa del Cosenza per l'undicesima giornata di campionato.

«Ho grande fiducia nella squadra e in quello che riuscirà a mettere in campo domani, nelle idee e nella voglia di portare a casa un risultato positivo. Affrontiamo con rispetto un avversario che stimo molto per come è stato costruito e strutturato -  prosegue il tecnico di Fucecchio - Sarà una partita di Serie B equilibrata, ma noi scenderemo in campo con i nostri punti di forza. Per quanto riguarda la formazione, ci saranno diverse valutazioni dell’ultimo minuto domani in base alle condizioni dei 20 convocati».

Lunga la lista degli infortunati. «Non partono per Cosenza gli indisponibili Voltolini, Espeche, Muratore, Gyamfi, Lunetta e lo squalificato Cambiaghi - sottolinea Alvini - Lunetta è in attesa di essere sottoposto a ulteriori accertamenti per l’infortunio muscolare alla coscia sinistra».

 

Commenti

Serie B, i risultati dell'11ª giornata. Salernitana k.o., l'Empoli dilaga in rimonta
Le probabili formazioni di Cosenza-Reggiana