Primo Piano

Le pagelle di Reggiana-Cremonese: Costa croce e delizia. Zamparo generoso

Positiva la prova di Kirwan ed Espeche. Mazzocchi gira a vuoto. Cambiaghi entra bene dalla panchina

Gianluca Ferrari
29.11.2020 18:30

Cerofolini 6 Stavolta non è costretto a grandi interventi, ma è comunque attento quando chiamato in causa, come ad esempio sulla punizione di Bonaiuto alzata in corner. Sul gol può solo stare osservare la palla rotolare in fondo al sacco.

Rozzio 6,5 Tiene a bada un cliente scomodissimo come Ciofani che per lui, alla prima stagione in B, non rappresenta certo una passeggiata. Ottimo sulle palle aeree ed i palloni vaganti, si arrende nel finale guardando Strizzolo mettere in rete il gol del pareggio.

Espeche 6,5 Inizia con qualche errore di troppo in fase di impostazione, ma è insuperabile nell'uno contro uno e tempestivo nella scelta degli interventi. Nella ripresa, respinge tutto quello che può fino al momento del gol, quando non riesce ad allungare la gamba e fermare il sinistro di Pinato al limite dell'area che con l'aiuto del palo diventa l'assit per il gol di Strizzolo.

Costa 6 Partita da Dr. Jekyll e Mr. Hide per l'esperto difensore di Rivalta. Sceglie benissimo il tempo sul corner superando Alfonso con un perentorio colpo di testa, ma è ingenuo sul secondo giallo che lo costringe all'uscita anticipata dal terreno di gioco, lasciando in 10 i compagni nel momento decisivo della partita.

Zampano 6 Rinuncia del tutto alla spinta sulla fascia di competenza, non aiutato dai compagni che lo cercano poco. Se la cava più o meno bene in fase di copertura.

Rossi 6,5 Qualità ma anche grande quantità oggi per il play granata che guida i compagni come sa fare lui ma non tira mai indietro il piede quando serve. Supporta la squadra in entrambe le fasi come un vero leader (dal 33' st Martinelli sv).

Varone 6,5 Inizia con una pella persa sulla trequarti granata e conseguente giallo ma cresce con il passare dei minuti, combattendo in mezzo al campo e riuscendo a gestire il cartellino preso fino alla sostituzione (dal 43' st Ajeti sv).

Kirwan 6,5 Prezioso in chiusura più volte su Valzania, si fa vedere poco in avanti ma ciò che desta maggior impressione è la sua prova difensiva. Solido, pulito, aggressivo. Buona prova sulla sinistra.

Radrezza 6,5 Si muove come al solito tra le linee ed è sempre quello che può creare un pericolo da un momento all'altro. Assist per Costa da calcio d'angolo e tanto movimento sul fronte offensivo. Alvini gli preferisci i muscoli di Muratore nella ripresa (dal 21' st Muratore 6: impegna Alfonso su punizione, poi si mette davanti alla difesa nel tentativo di respingere i tentativi avversari).

Zamparo 6,5 Preziosissimo il suo lavoro per la squadra. Tiene alto il pallone e conquista tantissimi falli che fanno prendere campo ai granata nei momenti di maggior pressione avversaria. Non ha occasioni per segnare, ma la sua prestazione è stata a dir poco fondamentale (dal 21' st Cambiaghi 6,5: entra ancora una volta con decisione. Bravo nel gestire il pallone, sfiora il gol del 2-0 con una bella iniziativa personale decidendo di servire Kargbo all'ultimo secondo).

Mazzocchi 5,5 Stavolta non ha occasioni per colpire, e nemmeno riesce a crearsele. Come Zamparo, è chiamato a fare lavoro sporco ma non sempre risulta efficace (dal 33'st Kargbo 6: inserito per sfruttare gli spazi concessi dagli ospiti, per pochi centimetri non riesce a deviare in rete su azione di contropiede il traversone di Muratore. Dà il la all'azione di Cambiaghi).

All. Alvini 6 Dopo il 7-1 di Lecce, la sua Reggiana torna ad essere squadra compatta e combattiva, disputando una gara di sacrificio e cuore, anche se non bellissima dal punto di vista del gioco. Anzi, i granata faticano a creare una sola occasione da gol, ma queste non sono certe le partite per guardarsi allo specchio. Oggi contavano solo i 3 punti e per poco la Reggiana non è riuscita a portarli a casa. Bravissimo come sempre a guidare in ogini momento i suoi giocatori, giusti anche i cambi ma purtroppo l'uomo in meno nel finale non ha aiutato a portare a casa il pieno bottino.


Vota il migliore granata in campo

Commenti

Serie B, i risultati della 9ª giornata. Salernitana in vetta, Pescara ultimo
Costa gol e rosso, con la Cremonese la beffa arriva al 90'