News

Tifosi negli stadi a gennaio, il ministro Spadafora frena: «Il Governo ha altre priorità»

La riapertura degli impianti al pubblico non ha ancora una data certa

Redazione TuttoReggiana
29.12.2020 14:00

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora è tornato ad affrontare lo spinoso argomento della riapertura degli stadi al pubblico, rimandando la questione ai prossimi mesi.

«Avere tante persone che vanno nella stessa direzione, allo stesso orario e nello stesso giorno è un problema perché significa dover fare una serie di controlli e avviare una macchina non prioritaria rispetto ad altre, come la scuola - ha sottolineato il ministro ad Agorà - Credo che palestre, centri danza e piscine potranno essere riaperte a fine gennaio, con tutte le limitazioni per la sicurezza già predisposte nei mesi scorsi, ma dobbiamo vedere i dati epidemiologici della prima settimana di gennaio».

Commenti

Un anno da ricordare: il 2020 granata
Pordenone, neroverdi in cerca di un altro campionato sorprendente