Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggiana-Cosenza

Rozzio pronto a stringere i denti. Più Siligardi che Kargbo alle spalle di Ardemagni

Redazione TuttoReggiana
19.03.2021 18:50

Archiviata l'infelice trasferta di Monza, la Reggiana riparte domani pomeriggio dalla cruciale sfida casalinga con il Cosenza, atteso alle ore 14 allo stadio “Città del Tricolore”.

QUI REGGIANA. Iniziano a diradarsi le nubi sopra l'infermeria granata: domani mancheranno i lungodegenti Zampano, Rossi e Martinelli oltre a Gyamfi mentre farà il suo ritorno in panchina Muratore. Le condizioni di Rozzio saranno valutate con attenzione, ma la sensazione è che il capitano granata sarà regolarmente in campo al calcio d'inizio. A completare la difesa posta a protezione della porta di Venturi ci saranno anche Ajeti, Libutti a destra al rientro dalla squalifica e Yao a sinistra, favorito su Costa. Il difensore di Rivalta, oltre a Espeche, è la prima alternativa in mezzo in caso di forfait di uno dei due centrali. Archiviata la soluzione a tre di Monza, il centrocampo dovrebbe tornare a due con Del Pinto e Varone a fare da diga davanti alla difesa. Radrezza salirà sulla trequarti affiancato da Siligardi e Laribi, in vantaggio rispettivamente su Kargbo e Lunetta. Unico punto di riferimento in attacco Ardemagni; Mazzocchi e Zamparo alternative da schierare a gara in corso.

QUI COSENZA. Mister Occhiuzzi deve rinunciare agli infortunati Bittante, Ba, Mbakogu e Schiavi. In difesa ballottaggio tra Ingrosso e Idda, così come sulla corsia destra tra Gerbo e Corsi. In avanti ci si aspetta di vedere la coppia Carretta-Gliozzi supportata dall'ex granata Tremolada.

TERNA ARBITRALE. Sarà il 36enne Juan Luca Sacchi di Macerata ad arbitrare la partita tra granata e rossoblù; assistenti Sechi e Saccenti, quarto uomo Abbattista. Il fischietto marchigiano ha già diretto la Reggiana in tre occasioni tra il 2013 e il 2014 in Lega Pro, tutte coincise con una sconfitta granata. Due k.o. interni con San Marino (1-3) e Sudtirol (1-2) e una sconfitta di misura a Chiavari (1-0) contro la Virtus Entella.

       

I probabili schieramenti

REGGIANA (4-2-3-1): Venturi; Libutti, Ajeti, Rozzio, Yao; Del Pinto, Varone; Siligardi, Radrezza, Laribi; Ardemagni. A disposizione: Cerofolini, Espeche, Costa, Kirwan, Pezzella, Muratore, Lunetta Cambiaghi, Zamparo, Mazzocchi, Kargbo. Allenatore: Massimiliano Alvini.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Ingrosso, Legittimo; Gerbo, Petrucci, Sciaudone, Crecco; Tremolada; Carretta, Gliozzi. A disposizione: Saracco, Matosevic, Antzoulas, Corsi, Idda, Bouah, Kone, Vera, Bahlouli, Sacko, Sueva, Trotta. Allenatore: Roberto Occhiuzzi.

Commenti

Alvini: «Reggiana, contro il Cosenza gioca con intelligenza e grande cuore»
Cosenza, mister Occhiuzzi: «Pronti a dare tutto, ma dobbiamo usare la testa»