Primo Piano

Granata al lavoro: nel mirino c'è il Venezia

Al campo "Cesare Campioli" proseguono gli allenamenti della prima squadra ancora ridotta ai minimi termini

Redazione TuttoReggiana
04.11.2020 19:45

Zanini potrebbe tornare a disposizione di mister Alvini?

Tra un tampone e l'altro - gli ultimi controlli hanno evidenziato ancora 12 atleti positivi - la Reggiana continua a lavorare al centro sportivo di Cavazzoli lontano da occhi indiscreti. L'obiettivo della società è quello di far scendere in campo la squadra già questa domenica contro il Venezia al "Città del Tricolore" nelle migliori condizioni possibili.

E' praticamente scontato che mister Alvini, pronto a tornare al timone della Regia, dovrà fare ricorso a diversi atleti della Primavera per imbastire la panchina e forse anche qualche ruolo scoperto in campo. Gli atleti della prima squadra a disposizione che hanno ripreso gli allenamenti sono circa una dozzina ma si spera che i prossimi tamponi possano "liberare" ulteriori atleti al momento fermi in casa, anche se non è da escludere che possa accadere la situazione opposta come avvenuto la scorsa settimana. In rampa di lancio potrebbe esserci capitan Rozzio, ormai pronto al debutto in campionato e in Serie B, ma la condizione atletica sua e di tutta la squadra resta un rebus dopo quasi 15 giorni di stop forzato. Costa e Voltan non saranno della partita: il centrale classe '86 è ancora alle prese con il fastidio fisico riscontrato a settembre mentre il fantasista ex Vis Pesaro è reduce dal problema muscolare rimediato ad Ascoli. L'utilizzo di Zanini è una delle opzioni al vaglio: il centrocampista ai margini della rosa granata da inizio stagione potrebbe essere inserito in lista.

La sosta per le nazionali prevista il 14 novembre sarebbe un vero toccasana per lo spogliatoio: un'intera settimana da dedicare al recupero delle energie fisiche e mentali. La speranza è che in quella pausa non venga inserito il recupero della sfida con il Cittadella, rimandata lo scorso 24 ottobre. A seguire sono in calendario tre gare molto probanti con Lecce, Cremonese e Monza.

Commenti

Serie B, definiti gli orari dall'ottava alla decima giornata
La Lega di Serie B sul mancato rinvio di Salernitana-Reggiana: "Non era di nostra competenza"