Primo Piano

Salerno e l'ipotesi sorteggio per la B: «Non scherziamo...»

«Noi vogliamo vincere sul campo. Potremmo tornare a giocare anche dopo settembre... Perché no?»

Redazione TuttoReggiana
20.04.2020 15:30

Carmelo Salerno (a destra) assieme al presidente Quintavalli

Carmelo Salerno, sulla stessa linea di pensiero di tanti altri protagonisti del panorama calcistico della terza serie, si schiera contro l'eventuale quarta promozione in Serie B da decidere tramite sorteggio.

«Questa ipotesi mi sembra più una barzelletta che una reale possibilità - ha affermato alla Gazzetta di Reggio il socio granata con delega all'area tecnica - E' una mancanza di rispetto per tutte quelle squadre e le società che hanno lavorato duramente negli ultimi mesi». 

«Ci atterremo a ciò che il Consiglio Federale deciderà, ma noi siamo per un criterio oggettivo - ha poi precisato Salerno al Resto del Carlino - Se non si può tornare in campo per finire la stagione, si faccia come fa la Formula 1 quando sospende anzitempo una gara: si guardi la classifica del giro precedente lo stop della corsa. Noi comunque vogliamo vincere sul campo: la salute prima di tutto, ma mi sono permesso di dire in tempi non sospetti che si sarebbe dovuto giocare a giugno e luglio, se possibile. Ora, figurarsi, anche a settembre o dopo. Perché no?».

Commenti

L'ipotesi della Lega Pro non piace, si va verso la bocciatura in Consiglio Federale
Ghirelli: «Troveremo un modo per promuovere la quarta squadra. Playoff corti? Non credo sia possibile»