© AC Reggiana 1919
Primo Piano

Del Pinto: «La sosta è arrivata al momento giusto. Il campionato è ancora lungo»

Il centrocampista classe '90 sul finale di stagione: «Crediamo nella salvezza diretta. Guardo avanti con fiducia»

Redazione TuttoReggiana
25.03.2021 19:00

Arrivato a gennaio dalla Serie A, sponda Benevento, il centrocampista Lorenzo Del Pinto non è ancora riuscito a prendere per mano la Reggiana e condurla verso la salvezza, complici alcuni infortuni che ne hanno condizionato il rendimento negli ultimi due mesi.

«La sosta ci aiuta a ricaricare le batterie - sottolinea l'equilibratore granata, così definito per sua stessa ammissione e dalle parole di Alvini e Tosi, intervistato da tuttomercatoweb - Abbiamo centrato un risultato positivo con il Cosenza, ora dobbiamo solamente lavorare per centrare la salvezza diretta che è ancora alla nostra portata. Possiamo farcela».

Tante le difficoltà palesate dai granata in Serie B: «E' normale, ma io non drammatizzerei - spiega Del Pinto - La stagione è ancora lunga e penso che potrà avere un buon epilogo. Le tante gare ravvicinate, il Covid e gli infortuni hanno il loro peso specifico. Noi però cerchiamo sempre di affrontare la settimana con serenità. Siamo un gruppo compatto». «Rimpianti per avere lasciato la Serie A? Non ne ho - conclude il mediano granata - Seguo ancora il Benevento e penso che potrà salvarsi ma resto concentrato sul mio presente. Guardo avanti con fiducia».

Commenti

Non c'è pace per la Reggiana: vandali in azione a Cavazzoli
Frosinone-Reggiana, gara anticipata alle ore 17:00