Il tabellone dell'ultima edizione che ha visto trionfare la Juventus a Reggio Emilia
News

Coppa Italia al via in agosto, ma la Reggiana non ci sarà

Solo le seconde classificate e la vincitrice della Coppa Italia di Serie C potranno competere con i club di A e B

Redazione TuttoReggiana
09.06.2021 16:30

Come annunciato poche settimane fa, la Lega di Serie A ha apportato un'importante modifica al format della Coppa Italia per le prossime tre stagioni. Il tabellone principale vedrà la presenza di 40 club di Serie A e Serie B ai quali si aggiungeranno 4 società segnalate dalla Lega Pro, ma tra queste non ci sarà la Reggiana.

Il regolamento prevede infatti che le 4 formazioni provenienti dalla terza serie siano le seconde classificate dei tre gironi oltre alla vincitrice della Coppa Italia di Serie C. Nel caso in cui alcune di queste società rientrino tra le promosse in B o non sia stata disputata la Coppa Italia di Serie C (come accaduto proprio nella scorsa stagione), i rimanenti club saranno individuati tra quelli meglio classificati inseriti nel tabellone del secondo turno della fase playoff nazionale di Lega Pro della stagione precedente. Nessuno spazio dunque per le quattro squadre retrocesse dalla B (Reggiana, Cosenza, Pescara e Virtus Entella).

La Coppa Italia 2021/22 prenderà il via il prossimo 15 agosto. La Reggiana di mister Diana in quegli stessi giorni dovrebbe essere impegnata nella Coppa Italia di Serie C, di nuovo operativa dopo una stagione di pausa causa Covid.


Il nuovo format della Coppa Italia (2021/22, 2022/23, 2023/24)

  • - Posizione da 1 a 8 (in campo dagli ottavi di finale): squadra detentrice della Coppa Italia, squadre classificate dal primo al settimo posto nel campionato precedente di Serie A
     
  • - Posizione da 9 a 24 (in campo dai trentaduesimi di finale): squadre classificate dal nono al sedicesimo posto in Serie A, squadre retrocesse in Serie B, squadre promosse in Serie A e perdente finale playoff di Serie B
     
  • - Posizione da 25 a 36 (in campo dai trentaduesimi di finale): squadre che hanno disputato i playoff di Serie B, squadre classificate dal nono al sedicesimo posto in Serie B
     
  • - Posizione da 37 a 40 (in campo nel turno preliminare): squadre promosse in Serie B
     
  • - Posizione da 40 a 44 (in campo nel turno preliminare in trasferta): squadre seconde classificate nei tre gironi della Serie C, vincitrice della Coppa Italia di Serie C (eventualmente rimpiazzate dalla migliore classificata tra le squadre che hanno disputato il secondo turno della fase nazionale dei playoff di Lega Pro)

Commenti

Lo staff di Diana - Confermati Razzano, Bertani e Malpeli. Il vice Baresi ritrova la Reggiana dopo 22 anni
Playoff Serie C - La finale sarà Padova-Alessandria