Serie B

Playoff Serie B - Il Venezia vede la A, Cittadella k.o. nel primo round della finale

Gli arancioneroverdi di Zanetti espugnano il "Tombolato" grazie al sigillo di Di Mariano

Redazione TuttoReggiana
24.05.2021 12:00

Il derby veneto tra Cittadella e Venezia che mette in palio la Serie A ieri sera ha emesso il suo primo verdetto. I lagunari dell'ex granata Paolo Zanetti si sono portati a casa il primo round al termine di una partita molto combattuta nella quale il Cittadella ha sfiorato a più riprese il gol del pareggio, così come il Venezia è andato vicino al raddoppio. A decidere la sfida è stata la rete siglata a inizio ripresa da Di Mariano, bravo a sfruttare un traversone dalla destra di Johnsen. Ai granata servirà un'impresa giovedì sera al “Penzo”: in caso di parità di reti tra andata e ritorno, sarà il Venezia - classificatosi in una posizione migliore in campionato - ha festeggiare la promozione.

Il tabellino
CITTADELLA-VENEZIA 0-1
Marcatore5′ st Di Mariano.
CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Adorni, Frare, Donnarumma; Vita (37′ st Pavan), Iori, Branca (37′ st Rosafio); Proia (27′ st Beretta); Tsadjout (37′ st Gargiulo), Baldini (44′ st Ogunseye). A disposizione: Maniero, Cassandro, Perticone, Camigliano, Smajlaj, D’Urso, Tavernelli. Allenatore: Roberto Venturato.
VENEZIA (4-2-3-1): Mäenpää; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Molinaro; Taugourdeau, Dezi (44′ st Cremonesi); Crnigoj, Johnsen (25′ st Aramu), Di Mariano (38′ st Esposito); Forte (38′ st Bjarkason). A disposizione: Pomini, Modolo, Felicioli, Ricci, Fiordilino, Rossi, St Clair, Bocalon. Allenatore: Paolo Zanetti.

Commenti

Tosi: «Alvini era il top. Ora serve un allenatore con le idee ben chiare»
Europeo Under 21, il granata Cerofolini convocato per la fase a eliminazione diretta