Primo Piano

Laribi riaccende i granata, la Regia si aggiudica lo scontro salvezza con l'Entella

L'ex Verona riacciuffa la rete di Brescianini, Muratore manda al tappeto i biancocelesti: succede tutto nel primo quarto d'ora della ripresa

Lorenzo Chierici
07.02.2021 23:00

La Reggiana porta a casa tre punti d’oro grazie a una grande ripresa e alla forza della panchina. Perfetti i cambi di Alvini che ribaltano la situazione e regalano un successo importantissimo contro la Virtus Entella in chiave salvezza.

LA PARTITA. Mister Alvini conferma i quattro difensori, con Cerofolini tra i pali, Libutti, Ajeti, Rozzio e Gyamfi dietro. In mezzo Varone, Del Pinto nel ruolo di play e Laribi, con Radrezza dietro ad Ardemagni e all’esordiente Luca Siligardi. Modulo a specchio per Andrea Milani (Vivarini squalificato in tribuna) con Russo tra i pali, Coppolaro, Chiosa, Poli e Costa dietro, Brescianini, il regista Nizzetto e Mazzocco a centrocampo, con Schenetti dietro all’ex granata Brunori e Capello. Dopo aver subito due corner a favore, la Reggiana inizia a giocare e arriva al tiro con Del Pinto, ma Russo controlla; poco dopo i granata partono in contropiede con Radrezza che recupera palla sulla trequarti, la scarica per Laribi cerca il secondo palo sul quale Ardemagni non arriva d’un soffio all’impatto con la sfera. Lo stesso bomber, al 12’ ci prova da posizione impossibile, ma non trova lo specchio. Poi l’altro neo acquisto Laribi non trova la porta da lontano, mentre gli ospiti vanno vicinissimi al gol al 20’ quando Schenetti calcia dal lato destro dell’area, ma Cerofolini è reattivo e salva sulla linea, poi Libutti spazza l’area; la sfera arriva a Capello che calcia malamente a lato. L’Entella sfiora nuovamente il gol alla mezzora, quando Capello salta Ajeti in area, poi sciupa malamente di sinistro da ottima posizione. La partita non dà sussulti fino al termine del primo tempo.

Tra il primo e il secondo tempo mister Alvini fa un cambio tanto strano quanto arguto: fuori Siligardi e dentro Muratore, con Laribi e Radrezza dietro ad Ardemagni. Malgrado questo, dopo 2’ i granata vanno sotto a causa del mancino dal limite di Brescianini, che sorprende Cerofolini (con la deviazione di Varone): 0-1. L’idea del tecnico però è giusta e al 7’ la Regia pareggia con Karim Laribi che, con un perfetto piatto destro incrocia il pallone rasoterra sul secondo palo, realizzando un gran gol:1-1. Lo stesso Laribi, tra i migliori, ora libero di svariare su tutto il fronte offensivo, al 13’ taglia il campo e attacca da destra, da dove mette in mezzo una palla che il neo entrato Muratore deve solo spingere la sfera in rete dopo il tocco sotto di Ardemagni: 2-1. La stessa mezzala granata ci prova poco dopo, ma il suo tiro centrale. Alla mezzora Alvini si protegge: toglie Ardemagni e Laribi e mette dentro Mazzocchi e Kirwan, tornando alla difesa a tre, anzi, a cinque. A dieci minuti dalla fine Varone si divora il 3-1 con una girata in area che termina alta. Poco dopo Alvini cambia ancora modulo e passa al 5-4-1, con Lunetta al posto di Radrezza. La Regia c’è e si fa sentire prima con Mazzocchi e nel finale con Lunetta, ma Russo dice di no in entrambe le occasioni e dopo 3 minuti di recupero la Regia alza di nuovo, finalmente, le braccia al cielo.

Vota il migliore granata in campo

Il tabellino

REGGIANA-VIRTUS ENTELLA 2-1
Marcatori: st 2' Brescianini, st 7' Laribi, st 11' Muratore.
REGGIANA (4-3-1-2): Cerofolini; Libutti, Ajeti, Rozzio, Gyamfi; Varone (43'st Espeche), Del Pinto, Laribi (30'st Kirwan); Radrezza (36'st Lunetta); Ardemagni (30'st Mazzocchi), Siligardi (1'st Muratore). A disp. Venturi, Martinelli, Yao, Zampano, Pezzella, Zamparo, Cambiaghi. All. Alvini.
VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Russo; Coppolaro, Chiosa, Poli, F.Costa; Mazzocco (23'st Dragomir), Nizzetto (32'st Paolucci), Brescianini (32'st De Luca); Schenetti (23'st Mancosu); Brunori, Capello (39'st Cleur). A disp. Borra, Bonini, Pellizzer, Pavic, Rodriguez, Cardoselli, Koutsoupias. All. Milani.
Arbitro: Gariglio di Pinerolo (Capaldo-Palermo; Maggioni).
Note - Ammoniti: Rozzio, Poli, Ardemagni, F.Costa, Kirwan. Angoli: 4-5. Recupero tempo: pt 1', st 3'. Partita disputata a porte chiuse.

Commenti

Il LIVE di Reggiana-Virtus Entella 2-1
Le pagelle di Reggiana-Virtus Entella. Laribi cambia la partita, Ajeti e Rozzio sbarrano la porta