Serie C

La Serie C pronta a chiedere la sospensione definitiva del campionato: in B le prime tre classificate e una quarta squadra sorteggiata

Secondo le ultime indiscrezioni, la quarta promossa potrebbe essere sorteggiata tra le formazioni attualmente inserite nella griglia playoff seguendo lo stesso format

Redazione TuttoReggiana
18.04.2020 19:30

Il Consiglio direttivo di Lega Pro che si è riunito ieri sera e stamattina ha discusso sull’evoluzione del campionato e porterà all’attenzione della prossima assemblea, convocata per lunedì 4 maggio, la proposta di soluzione da sottoporre al Consiglio Federale.

Secondo quanto trapela da TuttoC.com (vedi sotto), la soluzione ipotizzata dalla terza serie sarebbe quella di richiedere agli organi decisori della FIGC la definitiva sospensione del campionato di Serie C, il blocco delle retrocessioni in Serie D e la promozione delle prime tre classificate oltre ad una quarta società da individuare tramite sorteggio tra le attuali aventi diritto a prendere parte ai playoff, seguendo lo stesso format previsto dal regolamento vigente. Ad ogni modo, qualunque sarà la linea ufficiale che la Lega Pro deciderà di presentare, sicuramente non mancheranno le polemiche...

Intanto il ministro dello sport Spadafora ha in programma una videoconferenza con i vertici del calcio italiano mercoledì 22 aprile per un confronto sul protocollo medico sanitario ipotizzato in vista di una possibile ripartenza. 

 

La Lega Pro richiede al Consiglio Federale della FIGC di disporre:
1) la definitiva sospensione del Campionato Serie C della stagione sportiva 2019/2020;
2) il blocco delle retrocessioni dalla Serie C al Campionato LND al termine della stagione 2019/2020;
3) la promozione alla Serie B di quattro società: le tre società che, alla data odierna, risultano prime in classifica nel rispettivo girone di Serie C ed una quarta società individuata tramite sorteggio tra tutte quelle che, alla data odierna, risultano in una posizione di classifica, nel rispettivo girone di Serie C, che consentirebbe loro l’accesso alla fase play off: il sorteggio dovrà essere effettuato utilizzando lo stesso format/tabellone previsto per la disputa dei Play off;
4) il “blocco” dei ripescaggi in Serie C per la stagione 2020/2021 in conseguenza del maggior numero di club che, con il “blocco” delle retrocessioni di cui al par. 2) che precede, avrebbero titolo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie C 2020/2021.
5) il mantenimento di eventuali ripescaggi in Serie B per la stagione 2020/2021
". 
fonte: Tuttoc.com

 

Commenti

SCENDI IN CAMPO: è partita la raccolta fondi a tinte granata a sostegno della Croce Verde
L'ipotesi della Lega Pro non piace, si va verso la bocciatura in Consiglio Federale