L'avversario

Modena, Apolloni lancia la sfida: «Ci trascinerà l'energia dei tifosi»

Loviso e Baldazzi: «Non vediamo l'ora di scendere in campo per vincere»

Redazione TuttoReggiana
01.12.2018 19:00

Luigi Apolloni © ModenaSportiva.it

A Modena l'ultimo pareggio contro il Pavia non è stato ben digerito e si punta ad un pronto riscatto in vista del derby con la Reggiana. «Non sarà una partita come le altre - ha ammesso mister Luigi Apolloni alla vigilia - Dobbiamo trasformare la pressione in energia positiva per dare continuità al nostro percorso in campionato. Non bisogna fare calcoli, giocheremo con equilibrio e l'energia dei tifosi ci trascinerà».

Le ultime sedute di allenamento dei canarini si sono disputate a porte chiuse: «E' stata una scelta dovuta al fatto di voler restare lontani da sguardi indiscreti - ha proseguito Apolloni - in modo da concentrarsi nella maniera migliore. Abbiamo lavorato sulle lacune viste domenica scorsa a Pavia, oltre a provare diverse soluzioni tattiche vista anche l'assenza di Montella in attacco: chiunque lo sostituirà darà il massimo, ho a disposizione tanti giocatori all'altezza».

Fra i candidati per un posto dal primo minuto in attacco c'è Pierluigi Baldazzi, secondo miglior marcatore del Modena con 4 gol. «Questa sfida non c'entra nulla con la Serie D, sarà un palcoscenico da eccezione per questa categoria e il calore del pubblico sarà un valore aggiunto per noi. Siamo primi in classifica e restiamo focalizzati sul nostro obiettivo: la Reggio Audace si è ripresa dopo un avvio difficile, giocheremo il derby per vincere, come in tutte le altre gare». Anche l'esperto mediano Massimo Loviso in settimana ha dato la carica ai canarini: «Vogliamo vincere, ci stiamo preparando e siamo pronti ad affrontare una squadra forte che ha cinque punti in meno. Arriviamo al derby con la giusta carica mentale e fisica, non vediamo l’ora che sia domenica».

Commenti

Antonioli alla vigilia del derby col Modena: «Ho fiducia nei miei ragazzi, vediamo di portare a casa un risultato importante»
Le probabili formazioni di Modena-Reggio Audace