Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggiana-Fano

Oltre a Costa, Marchi e Narduzzo, Alvini deve rinunciare agli indisponibili Favalli e Staiti. Conferme per Martinelli e Zamparo. In dubbio Varone

Redazione TuttoReggiana
01.02.2020 19:00

Foto Silvia Casali

Dopo la bella vittoria contro il Sudtirol, la Reggiana di mister Alvini cerca di proseguire la propria striscia di risultati positivi ospitando tra le mura del "Città del Tricolore" il Fano dell'esperto tecnico Mauro Alessandrini (calcio d'inizio alle ore 17.30). Per la sfida contro i marchigiani, il mister granata dovrà fare a meno degli indisponibili Costa, Marchi e Narduzzo, oltre che di Favalli e Staiti, fuori dalla lista dei convocati per alcuni problemi fisici riscontrati in settimana. L'undici che scenderà in campo domani, quindi, non si discosterà molto da quello che è uscito vittorioso dalla sfida contro i tirolesi con la conferma di Martinelli nella linea a tre di difesa e l'inserimento di Lunetta dal primo minuto sulla corsia di sinistra. Dubbi in avanti, dove tutto dipenderà dalle condizioni di Scappini (se verrà gestito oppure no), in ogni caso pronti Zamparo e Kargbo. In conferenza, Alvini ha parlato di qualche problema fisico anche per Varone, il cui impiego sarà valutato solamente domani. Se non dovesse farcela, Alvini potrebbe anche decidere di arretrare Radrezza sulla linea dei centrocampisti, inserendo il neo arrivato Serrotti dietro alle due punte.

I probabili schieramenti

REGGIANA (3-4-1-2): Venturi; Spanò, Rozzio, Martinelli; Libutti, Varone, Rossi, Lunetta; Radrezza; Kargbo/Scappini, Zamparo. A disposizione: Voltolini, Espeche, Pellizzari, Kirwan, Serrotti, Zanini, Valencia, Brodic. Allenatore: Massimiliano Alvini.


FANO (4-3-1-2): Viscovo; Tofanari, Di Sabatino, Gatti, De Vito; Marino, Amadio, Paolini; Carpani; Baldini, Barbuti. A disposizione: Fasolino, Palombo, Ricciardi, Diop, Boccioletti, Said, Parlati, Tassi, Sapone, Sarli, Rolfini, Cargnelutti, Kanis. Allenatore: Marco Alessandrini.

Commenti

Rivivi il LIVE di Reggiana-Fano 2-1
UFFICIALE - Dal Siena arriva il trequartista Matteo Serrotti