Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggiana-Carpi

Scappini pronto a stringere i denti, Libutti e Lunetta in dubbio: si scaldano Kirwan e Favale

Redazione TuttoReggiana
24.09.2019 18:00

Scappini stringerà i denti e scenderà in campo

Per festeggiare il Centenario nel migliore dei modi servirebbe una vittoria ma l'avversario di turno non è certamente dei più facili da affrontare, motivo per il quale in campo domani sera alle ore 20:45 vedremo quella che potremmo definire formazione "titolare", al netto dei diversi problemi fisici che attanagliano l'organico granata. Il dato della prevendita alle ore 18 di oggi ha fatto registrare 1746 biglietti venduti, dei quali 389 nel Settore Ospiti.

La porta di Narduzzo sarà protetta dal terzetto composto da Spanò, Costa e Rozzio, quest'ultimo di ritorno dopo il turno di riposo a Fano. A centrocampo la prestazione di Radrezza in riva all'Adriatico potrebbe avere instillato dei dubbi in mister Alvini, ma la coppia composta da Rossi e Varone resta la favorita per partire dall'inizio. Sulla fascia destra Libutti non è al top ma dovrebbe tornare titolare, a sinistra invece "sfida" a due tra Favale e Lunetta, quest'ultimo non in perfette condizioni: Kirwan-Favale è il "piano B" in caso di forfait dei due esterni. Sulla trequarti praticamente scontato il rientro di Staiti con Zanini pronto ad entrare a partita in corso. In attacco le condizioni di Scappini tengono costantemente in apprensione lo staff tecnico (e medico) ma dopo la partenza a sorpresa di Rodgriguez, l'ex Cittadella farà di tutto per essere a disposizione nuovamente dal calcio d'inizio assieme a Marchi; Kargbo avrà certamente l'opportunità di entrare nella ripresa. Unico assente l'infortunato Venturi.

Nel Carpi l'ex di turno Sabotic dovrebbe giocare al centro della difesa assieme a Ligi, a destra invece ballottaggio aperto tra Rossoni e Pellegrini. In avanti Vano dovrebbe essere supportato dai due trequartisti Maurizi e Saric oppure potrebbe giocare in coppia con Biasci.

I probabili schieramenti

REGGIANA (3-4-1-2): Narduzzo; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti, Rossi, Varone, Lunetta; Staiti; Scappini, Marchi. A disposizione: Voltolini, Espeche, Martinelli, Santovito, Kirwan, Favale, Haruna, Rossi, Zanini, Kargbo. Allenatore: Massimiliano Alvini.

CARPI (4-3-2-1): Nobile; Rossoni, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini; Carta, Pezzi, Hrajech; Maurizi, Saric; Vano. A disposizione: Rossini, Lomolino, Boccaccini, Varoli, Pellegrini, Carletti, Van Der Heijden, Grieco, Fofana, Biasci, Zerbo, Simonetti. Allenatore: Giancarlo Riolfo.

Commenti

L'avversario - Carpi, solida realtà con ambizioni di vertice
Alvini: «Con il Carpi mi aspetto una gara bloccata e poco spettacolare, c'è tanta posta in palio»