Primo Piano

Amadei, prime parole da socio granata: «Esprimo gratitudine per la stima e l'apprezzamento nei miei confronti»

Quintavalli: «Sabato ci troveremo per definire i prossimi passaggi. Ripescaggio? Siamo sul pezzo»

Gian Marco Regnani
27.06.2019 18:30

Luca Quintavalli e Romano Amadei

Romano Amadei all'uscita dallo studio del commercialista Baldini era sicuramente accaldato ma anche emozionato per l'inizio della nuova avventura sportiva in sella alla Reggio Audace, da fine luglio Reggiana. «Le mie prime sensazioni da presidente onorario? Sono molto onorato che abbiano pensato di darmi questo titolo - sottolinea il patron di Immergas - Esprimo gratitudine per la stima e l'apprezzamento che mi hanno dimostrato».

«Sono ancora piu onorato io di quello che ha detto Amadei, perche sentirselo dire da una persona di questo spessore specialmente in una giornata come oggi che dà una svolta alla società, è sempre importante - ha ammesso Luca Quintavalli - Il ripescaggio? Ci vedremo sabato per definire gli step successivi con tutte le valutazione che sapete. Siamo sul pezzo».

Commenti

È nata la nuova Reggiana: Amadei al 30%, Roberto, Bondavalli e Modulcasa le new entry con il 20%
I nuovi soci granata: «Siamo tifosi. Qui per dare una mano alla società»