Mercato

Due giovani attaccanti si aggregano alla squadra

Jallow e Camarlinghi proveranno a convincere mister Alvini in allenamento

Redazione TuttoReggiana
01.10.2019 19:00

Sulayman Jallow

Data l'emergenza in attacco, il club granata ha deciso di aggregare già da oggi due nuovi volti al resto del gruppo che ha ripreso ad allenarsi a Cavazzoli.

Sul terreno del "Campioli" hanno fatto il loro debutto il gambiano classe '96 Sulayman Jallow e il classe '99 Giulio Camarlinghi. Sulayman è un centravanti ben strutturato (1.90m di altezza), ma può giocare anche come seconda punta, ed è reduce da una stagione incolore in Serie C con la maglia del Cuneo (33 presenze, nessun gol); il suo esordio tra i professionisti risale alla stagione 2016/17 con la Viterbese mentre l'anno successivo è passato senza fortuna ad Ascoli in Serie B e al Gubbio in Lega Pro. Camarlinghi (nella foto a lato), attaccante di proprietà del Livorno, dopo una lunga trafila nel settore giovanile amaranto si è messo in mostra nella scorsa stagione in Serie D con il Como collezionando 12 presenze da subentrato, 2 reti e la promozione in C a fine anno.

Da oggi e nei prossimi giorni i due atleti si alleneranno con la squadra, ma non è da escludere che il ds Tosi porti alla corte di mister Alvini altri atleti da prendere in considerazione.

Commenti

Fausto Rossi migliore granata in campo di Arzignano-Reggiana
"Allo stadio C portiamo i nonni": iniziativa speciale per nonni e nipoti domenica allo stadio