Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggio Audace-Fanfulla

Linea verde forzata per i granata: torna Palmiero al centro della difesa, Sanat confermato sulla trequarti

Redazione TuttoReggiana
27.04.2019 18:00

Per l'ultimo appuntamento casalingo del campionato mister Antonioli è costretto a fare i conti con un numero impressionante di infortunati, ai quali si va aggiungere la squalifica di Alvitrez per un turno. Domani al "Città del Tricolore" (calcio d'inizio alle ore 15) vedremo una Reggio Audace in formato ridotto con ben 7 "under" in campo (età media della formazione: 20 anni) ai quali se ne aggiungeranno altri vista l'età ancora più bassa dei componenti della panchina.

I quattro "over" rimasti a disposizione sono Narduzzo tra i pali, Cavagna in cabina di regìa e la coppia offensiva Zamparo-Ponsat. La linea difensiva inedita vedrà sugli esterni Piccinini a destra e l'adattato Cozzolino a sinistra mentre al centro al fianco del "veterano" Cigagna tornerà il promettente Palmiero. A centrocampo i partner di Cavagna saranno Cozzari e Pastore con il baby talento Sanat confermato alle spalle delle punte. Solo panchina dall'inizio per Bran e Dammacco, rientrati in gruppo solamente da pochi giorni, mentre potrebbe trovare spazio a match in corso il classe 2002 Muro, capitano della Juniores. Aggregati alla prima squadra per la prima volta anche i giovanissimi Talarico e Fiorentino oltre a Gianferrari.

Non dovrebbe presentare sorprese tattiche il Fanfulla di mister Ciceri, reduce dal più che convincente 4-2 sull'Axys Zola: a Reggio è previsto il classico 4-3-3 con il centrocampo di grande esperienza formato da Laribi, Rossi e Brognoli. Non dovrebbero farcela a recuperare il centrale Luoni e la punta Fall.
 

I probabili schieramenti

REGGIO AUDACE (4-3-1-2): Narduzzo; Piccinini ('01), Palmiero ('01), Cigagna ('99), Cozzolino ('98); Cozzari ('99), Cavagna, Pastore ('99); Sanat ('02); Zamparo, Ponsat. A disposizione: Rossi, Bran, Gianferrari, Fiorentino, Muro, Talarico, Dammacco, Bardeggia, Rizzi. Allenatore: Mauro Antonioli.

FANFULLA (4-3-3): Colnaghi ('00); Diana ('99), Patrini, Zanoni, Aprile ('99); Laribi, Rossi, Brognoli; Galazzi ('00), Barzotti, Radaelli ('00). A disposizione: Boari, De Stefano, Reali, Palmieri, Pezzi, Barbieri, Cipolla, Cappato. Allenatore: Andrea Ciceri.

Commenti

Antonioli: «Tanti giovani in campo, devono dimostrare di essere pronti per i playoff»
Juniores coraggiosa ma sfortunata, a Santarcangelo termina l'avventura nei playoff