Primo Piano

Reggiana ancora in stand by: gli ultimi aggiornamenti

In tarda serata si conoscerà l'esito degli ultimi test molecolari. La decisione sull'eventuale partenza per Salerno potrebbe essere rinviata a domani mattina

Redazione TuttoReggiana
31.10.2020 10:00

[AGGIORNAMENTO 31/10 ore 10] Sui social stanno circolando indiscrezioni sul fatto che la squadra possa essere già partita verso la Campania ma possiamo confermare che al momento la Reggiana non è in viaggio per Salerno. La società granata dovrebbe pronunciarsi verso le ore 12:30: l'ultima opzione in campo è il rinvio della partita prevista oggi alle 16:00 di 24 ore.

 

Lo sfogo di mister Alvini oggi pomeriggio ha rotto il silenzio che circondava il club granata da alcuni giorni, ma la sostanza non cambia: ancora non è dato sapere se la sfida tra Reggiana e Salernitana in programma alle ore 16 di domani allo stadio "Arechi" sarà disputata oppure no.

La richiesta di rinviare la partita presentata dalla Reggiana alla Lega di Serie B, come sottolinea Alvini, non ha ancora ricevuto una risposta. La società intanto ha fatto svolgere in giornata ai suoi tesserati degli ulteriori tamponi con i risultati attesi non prima della tarda serata. In assenza di input da parte della Lega, da via Brigata Reggio non verrà fornita alcuna indicazione prima di domani mattina. Partendo dalla stazione Mediopadana alle prime ore del mattino, i calciatori granata riuscirebbero a raggiungere Salerno in tempo utile per scendere in campo ma si tratterebbe di una corsa disperata che in questa situazione di emergenza nazionale forse sarebbe meglio evitare.

Al momento non vi è alcuna certezza anche su quanti possano essere i calciatori della Reggiana abili e arruolabili per la sfida in Campania: qualcuno di loro è stato visto allenarsi negli ultimi giorni a Cavazzoli ma  si tratta di un numero molto esiguo. Se la partita non sarà rinviata, la speranza è che gli ultimi test molecolari possano portare in dote ulteriori risultati negativi in modo tale da raggiungere almeno quota 13 giocatori disponibili, ultima chance per evitare una sconfitta a tavolino che ora dopo ora resta la conclusione più probabile.

Commenti

Alvini alza la voce: «Stiamo vivendo ore paradossali. Nessuna risposta dalla Lega di Serie B»
Salernitana, mister Castori: «Mi spiace per l'emergenza della Reggiana»