News

Reggiana ancora al fianco di G.a.s.t. Onlus

Lanciata una campagna di crowdfunding per finanziare il progetto "Corri con Stefano"

Redazione TuttoReggiana
17.09.2020 08:00

Nella giornata odierna il capitano granata Paolo Rozzio sarà presente alla conferenza stampa di presentazione del progetto "Corri con Stefano", percorso di educazione motoria per bambini con Disturbi dello Spettro Autistico promosso da G.a.s.t. Onlus e giunto quest'anno alla sua terza edizione. È in corso una campagna di crowdfunding per sostenerlo, sul portale www.ideaginger.it.

G.a.s.t. onlus e da 12 anni opera nel territorio di Reggio Emilia con progetti di attività motoria e sportiva a favore di persone con disabilità. "Corri con Stefano" è un progetto di educazione motoria per bambini con Disturbi dello Spettro Autistico, che nel 2021 arriverà alla sua 3° edizione. Per molti bambini lanciare un pallone, saltare ed ascoltare è semplice, per i bambini autistici o con altre disabilità intellettivo-relazionale non è così. Ognuno di loro ha bisogno di grande attenzione e professionalità.

La 1° edizione del progetto nacque nel 2018, quando Stefano Fontanesi, un grande sportivo ed amico di g.a.s.t., decise di correre per i bambini speciali di g.a.s.t. e realizzare una importante raccolta fondi. Per la 3° edizione del progetto, g.a.s.t. sta realizzando una campagna di crowdfunding, andata on line l’11 settembre 2020 sul portale www.ideaginger.it. Sulla piattaforma sono previste simpatiche “ricompense” per coloro che decideranno di aiutare i bambini g.a.s.t. Il grande sogno di g.a.s.t. è quello di raccogliere € 20.000, ma come primo step della raccolta di crowdfunding, g.a.s.t. si pone l’obiettivo di raccogliere € 6.000 con modalità “o tutto o niente”, per garantire la ripartenza del progetto a gennaio 2021 e permettere ad almeno 15 bambini (ma speriamo di più!) dai 3 ai 12 anni di usufruire gratuitamente di n. 1 ora di attività motoria in palestra 1 volta a settimana nei primi 6 mesi del 2021. G.a.s.t. vuole poter garantire percorsi motori personalizzati in un ambiente protetto, in un clima sereno e divertente come la palestra, per continuare a stare al fianco delle famiglie. Per fare questo i bambini saranno seguiti da istruttori laureati in scienze motorie con formazione specifica sulla disabilità e da psicologi, psicoterapeuti ed educatori in collaborazione con Centro autismo NPI AUSL di RE e Coop. Co.re.ss.

Per questa campagna di crowdfunding g.a.s.t. ha al suo fianco:

  • Comune di Reggio
  • Farmacie Comunali Riunite nell'ambito del progetto "Reggio Emilia Città senza barriere"
  • L’AUSL di Reggio Emilia
  • Reggiana Calcio
  • Emilbanca
  • Stefano Fontanesi

Testimonial internazionale per tutta la raccolta fondi è Nicolò Melli, giocatore reggiano di basket NBA del
New Orleans Pelicans. In soli 2 giorni dal lancio della racconta fondi on line, g.a.s.t. ha raccolto € 1.230,00!!!

Prossimi appuntamenti

  • 20 settembre 2020 ore 10.00 c/o Palestra A-GYM di Reggio Emilia - Camminata della salute in collaborazione con Stefano Fontanesi
  • 2 ottobre 2020 Seminario on line “PROGETTI DI PRATICA MOTORIA EDUCATIVA PER BAMBINI CON DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: OPPORTUNITÀ E DIRITTO” inserito all’interno della Settimana della Salute Mentale dell’AUSL di Reggio Emilia. Il seminario propone un approfondimento sulle metodologie utilizzate e sui risultati raggiunti nel progetto biennale “Corri con Stefano”.

 

PER INFO
[email protected]
Presidente g.a.s.t. onlus - Giacomo Cibelli 331. 1959077
Segreteria g.a.s.t. onlus - Cinzia Del Conte 335.6021454

Commenti

Serie B 2020/21, le 20 squadre ai nastri di partenza del campionato
Test atletici con O2UP per i granata