Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggiana-Pescara

L'infermeria torna a riempirsi: out Costa, Espeche, Rozzio, Rossi e Mazzocchi. Ajeti verso una maglia da titolare, davanti scalpitano Zamparo e Voltan

Redazione TuttoReggiana
03.01.2021 18:45
© AC Reggiana

Domani sera alle ore 18 la Reggiana inaugura il suo 2021 ospitando il Pescara per una sfida che mette in palio tre punti preziosi in chiave salvezza: una vittoria granata permetterebbe alla squadra di Alvini di allontanare proprio i biancazzurri di cinque lunghezze, invece un successo degli ospiti significherebbe il sorpasso in classifica.

QUI REGGIANA. Si allunga la lista degli indisponibili: oltre a Rozzio, Rossi ed Espeche entrano in infermeria anche Costa e Mazzocchi. Con Cerofofolini squalificato, tra i pali è pronto a debuttare al "Città del Tricolore" Venturi, in difesa Ajeti dovrebbe stringere i denti e recuperare dal primo minuto assieme a Gyamfi e Martinelli altrimenti è pronta la soluzione Gatti centrale già sperimentata a Lignano Sabbiadoro. In mezzo Radrezza potrebbe tornare ad abbassare il suo raggio d'azione al fianco di Varone e Muratore con Libutti a destra mentre a sinistra Lunetta insidia una maglia da titolare a Kirwan e Zampano. Davanti l'assenza di Mazzocchi proietta Zamparo al fianco di Kargbo, senza dimenticare l'opzione Voltan fin qui sempre utilizzato a gara in corso ad eccezione delle prime uscite stagionali.

QUI PESCARA. Non se la passa meglio il Pescara di mister Breda che domani dovrà rinunciare agli infortunati BocchettiCapone e Asencio mentre Maistro è squalificato. Ballottaggi aperti in difesa tra Guth e Scognamiglio e sulla fascia tra Nzita e Masciangelo.

TERNA ARBITRALE. Sarà Francesco Meraviglia di Pistoia ad arbitrare la sfida tra granata e biancazzurri; assistenti Bindoni di Venezia e Sechi di Sassari, quarto uomo Ros di Pordenone. Il fischietto toscano ha già diretto i granata due volte in questa stagione: la prima nella sfida della quarta giornata ad Ascoli, vinta 2-1 dai bianconeri, la seconda nel pareggio interno con la Cremonese a fine novembre. Tre invece i precedenti in Lega Pro, tutti vincenti: 2-1 al Novara (semifinale playoff) e 2-0 al Carpi nel 2019/20, 1-0 al Santarcangelo (2017/18).

 

I probabili schieramenti

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Gyamfi, Ajeti, Martinelli; Libutti, Varone, Radrezza, Muratore, Lunetta; Kargbo, Zamparo. A disposizione: Voltolini, Gatti, Germoni, Zampano, Kirwan, Pezzella, Voltan, Cambiaghi, Marchi. Allenatore: Massimiliano Alvini.

PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Balzano, Scognamiglio, Jaroszynski; Bellanova, Busellato, Valdifiori, Memushaj, Nzita; Galano, Ceter. A disposizione: Alastra, Radaelli, Guth, Masciangelo, Ventola, Crecco, Omeonga, Fernandes, Diambo, Vokic, Di Grazia, Riccardi, Blanuta. Allenatore: Roberto Breda.

Commenti

Mercato ai nastri di partenza, la Reggiana non starà a guardare
Reggiana in difficoltà, mister Alvini: «Siamo determinati a invertire la rotta»