Primo Piano

Le probabili formazioni di Venezia-Reggiana

Otto assenze in casa granata: si fermano anche Martinelli e Muratore. Rozzio recupera, Lunetta dentro per Siligardi o Laribi

Redazione TuttoReggiana
28.02.2021 18:00

La Reggiana gioca ancora in anticipo: domani sera alle ore 21 allo stadio "Penzo" affronterà il Venezia nella settima giornata del girone di ritorno. Dopo avere tenuto testa alla Salernitana, i granata sono chiamati ad un'altra gara probante contro gli arancioneroverdi, terza forza della Serie B e vera e propria sorpresa del campionato.

QUI REGGIANA. Si allunga la lista degli indisponibili in casa granata: Muratore e Martinelli si aggiungono infatti agli infortunati Cerofolini, Zampano, Rossi, Kargbo, Ardemagni e Yao. Capitan Rozzio dovrebbe stringere i denti e scendere in campo al fianco di Ayeti a protezione della porta di Venturi, altrimenti se il n.4 non dovesse farcela è pronto il tuttofare Gyamfi. Sulla fascia sinistra chance dall'inizio per Costa, a destra è difficile spostare Libutti. Se mister Alvini deciderà di proporre nuovamente il 4-2-3-1 di venerdì sera, è facile immaginare la conferma dei mediani Del Pinto e Varone, mentre sulla trequarti Lunetta potrebbe partire dall'inizio lasciando in panchina uno tra Siligardi e Laribi con Radrezza punto di riferimento centrale. Dopo la buona prova contro la Salernitana, Mazzocchi va verso una nuova maglia da titolare; l'alternativa è Zamparo

QUI VENEZIA. Mister Zanetti medita un paio di novità rispetto all'ultima uscita di Empoli. In difesa potrebbe toccare a Ricci o Molinaro, a centrocampo torna Maleh mentre davanti Esposito e Di Mariano dovrebbero giocare a supporto di Forte.
 

I probabili schieramenti

VENEZIA (4-2-3-1): Pomini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, G.Ricci; Fiordilino, Maleh; Aramu, Esposito, Di Mariano; Forte. A disposizione: Mäenpää, Carotenuto, Ferrarini, Svoboda, Molinaro, Felicioli, Cremonesi, Bjarkason, Taugourdeau, Johnsen, Bocalon, St Clair. Allenatore: Paolo Zanetti.

REGGIANA (4-2-3-1): Venturi; Libutti, Ajeti, Rozzio, Costa; Varone, Del Pinto; Radrezza, Laribi, Lunetta; Mazzocchi. A disposizione: Voltolini, Espeche, Kirwan, Pezzella, Cambiaghi, Zamparo, Siligardi. Allenatore: Massimiliano Alvini.

Commenti

Ivan Varone migliore granata in campo di Reggiana-Salernitana
Zanetti: «Reggiana al top nel girone di ritorno. Agonismo ed energia fisica dovranno essere al massimo»