L'avversario

Chievo, mister Aglietti: «La sfida con la Reggiana nasconde molte insidie»

«I punti conquistati contro le formazioni che lottano per non retrocedere valgono il triplo»

Redazione TuttoReggiana
10.02.2021 14:30

«La Reggiana è una squadra che gioca un calcio molto intenso e aggredisce i suoi avversari - ha sottolineato mister Alfredo Aglietti alla vigilia della sfida tra il Chievo e la Regia - All'andata ci misero molto in difficoltà con il loro atteggiamento, quindi per noi sarà una partita insidiosa dove servirà un buon approccio. I punti conquistati contro le formazioni che lottano per non retrocedere valgono il triplo».

Come mister Alvini, anche Aglietti presenterà delle novità in campo: «Qualche ragazzo è stanco quindi cercheremo di fare delle rotazioni. Ad oggi siamo cresciuti, certe situazioni non ci spaventano più. Il fatto di rimettere in piedi certe partite significa che la squadra ci crede sempre, ma abbiamo ancora ampi margini di miglioramento».

Commenti

Serie B, i risultati della 22ª giornata. Il Pescara frena l'Empoli, Ascoli e Cosenza si salvano all'ultimo secondo
Una Reggiana tutto cuore crolla sul più bello, all'ultimo respiro fa festa il Chievo