Primo Piano

Le pagelle di Vigor Carpaneto-Reggio Audace

Spanò dietro la lavagna, attaccanti imprecisi e sfortunati

Roberto Tegoni
24.02.2019 19:30


Narduzzo 5,5 Attento sulle uscite alte, ha qualche colpa sul gol di Rantier poi è poco impegnato per il resto della partita.

Masini 5,5 Prova incolore: l’impegno non manca, ma dà l'impressione di avere finito le energie (dal 7’ st Bran 6: si propone spesso e prova ad entrare in area, ma non sfonda).

Spanò 5 Quella vecchia volpe di Rantier dà filo da torcere in tutte le categorie: l’ex Verona e Bassano brucia sul tempo il capitano granata in occasione del gol.

Cigagna 5,5 Rantier a parte, mette la museruola agli altri attaccanti biancazzurri. Concorso di colpe con Spanò: si attarda ad intervenire sul pallone che finisce sui piedi che il numero 9 francese tramuta nell'1-1.

Belfasti 6,5 Nella rivedibile prestazione della Reggiana spicca il suo gol di controbalzo che finisce nell'angolino più lontano della porta piacentina. Da ricordare il preciso cross per la testa di Zamparo che il bomber granata manda fuori di poco.

Staiti 5,5 Tanta generosità ma di questa partita si ricorderanno solamente un tiro in porta strozzato e poco altro come il traversone deviato dal quale nasce il gol di Belfasti.

Cavagna 6 Pressato sin dal principio dell'azione fatica a ingranare e sembra giocare quasi col freno a mano tirato.

Cozzari 5,5 Sostituire Alvitrez non era molto facile, infatti l’ex Primavera del Bologna fatica a entrare in partita, commettendo molti falli (dal 34’ st Piccinini sv).

Dammacco 5 Buon inizio, ma cala con il passare dei minuti senza incidere sulla partita (dal 21’ st Ponsat 5: a porta vuota trova la respinta di Baschirotto a negargli il gol del 2-1).

Bardeggia 5 Inutile guardare la carta d'identità: quando un attaccante si presenta a tu per tu col portiere non può sbagliare. Errore grave.

Zamparo 6,5 Il colpo di testa su traversone di Belfasti dopo 20 minuti grida ancora vendetta, così come il palo scheggiato nei minuti di recupero. Tanto sacrificio su tutto il fronte d’attacco e non solo. 

Mister Antonioli 6 Poche alternative in panchina, ma la squadra non lotta e se si sbagliano così tanti gol di certo la colpa non è dell'allenatore.

Vota il migliore granata in campo

Commenti

Mister Rossini non è deluso dalla Reggiana: «Tenere il passo di Modena e Pergolettese non è facile»
Gli highlights di Vigor Carpaneto-Reggio Audace 1-1