Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggiana-Sambendettese

Rossi non recupera (ma va in panchina), dubbio Radrezza-Espeche a centrocampo. Scappini stringe i denti, ma è pronto Kargbo

Redazione TuttoReggiana
02.11.2019 19:00

Ancora una volta la formazione della Reggiana diventa un rebus difficile da decifrare alla vigilia del 13º turno di campionato. Tra i convocati rientra dopo quasi un mese Mattia Marchi ed è stato inserito in extremis anche Fausto Rossi, però il centrocampista torinese non sarà della partita a causa di un fastidio muscolare che, salvo imprevisti, si risolverà in tempo per la trasferta di Cesena.

Mister Alvini in difesa ritrova Martinelli dopo il turno di squalifica ma non dovrebbe presentare sorprese confermando il solido pacchetto arretrato Spanò-Rozzio-Costa davanti alla porta di Narduzzo. A centrocampo ballottaggio Radrezza-Espeche per affiancare Varone: se il metronomo ex Crema dovesse dare le giuste garanzie fisiche giocherà, diversamente il difensore argentino tornerà ad agire da mediano come ha già fatto in altre occasioni. Confermati gli esterni Libutti e Kirwan (Favale non al top), sulla trequarti invece Staiti alza bandiera bianca ("non partirà dall'inizio", ha sentenziato mister Alvini) quindi al fianco di Zanini potrebbe giocare uno tra Kargbo (scontati i due turni di stop) e il croato Brodic, già testato in quella posizione. Davanti Scappini dovrebbe stringere i denti e scendere in campo, altrimenti Kargbo è pronto a caricarsi tutto il peso dell'attacco sulle spalle. Il ritorno al 3-4-1-2 è un'opzione più probabile a gara in corso, magari sfruttando per una ventina di minuti le energie di Marchi. Come sempre out gli infortunati di lunga data Venturi e Lunetta.

Non se la passa meglio mister Paolo Montero in casa Sambenedettese: il trainer uruguaiano deve fare i conti con le assenze per squalifica di RapisardaDi Massimo e del portiere Santurro oltre a quella dell'infortunato Rocchi. Tra i pali la difficile scelta è tra il classe 2001 Fusco e il 2000 Raccichini, sulla fascia sinistra rientra Gemignani, così come dovrebbero essere della partita Frediani a centrocampo al fianco dell'ex granata Angiulli e Orlando in attacco a supporto di Cernigoi e Volpicelli. La prevendita nelle Marche ha fatto registrare numeri importanti: saranno 255 i supporter rossoblù al segiuto della squadra di mister Montero.


I probabili schieramenti

REGGIANA (3-4-2-1): Narduzzo; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti, Varone, Radrezza, Kirwan; Kargbo, Zanini; Scappini. A disposizione: Voltolini, Martinelli, Santovito, Espeche, Favale, Rossi, Staiti, Haruna, Muro, Brodic, Marchi. Allenatore: Massimiliano Alvini.

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Fusco; Biondi, Miceli, Carillo, Gemignani; Gelonese, Angiulli, Frediani; Volpicelli, Cernigoi, Orlando. A disposizione: Raccichini, Di Pasquale, Zaffagnini, Trillò, Bove, Piredda, Brunetti, Garofalo, Panaioli. Allenatore: Paolo Montero.

 


 

Commenti

L'avversario - Sambenedettese, la grinta di Montero e l'ex Angiulli per risalire in classifica
Marchi verso il recupero, si scalda Radrezza