Serie C

I risultati della 25ª giornata. Il Vicenza pareggia ma allunga in vetta, Südtirol k.o. a Fermo

La Triestina rimonta due volte l'Arzignano, il Piacenza risale a Ravenna. Modena ok con la Samb, pareggia il Padova a Cesena

Redazione TuttoReggiana
09.02.2020 20:10

Secondo pareggio consecutivo per la capolista Vicenza, questa volta sul campo della Vis Pesaro. La disfatta della Reggiana però consente ai berici di allungare a +6 dai granata. Il Carpi si avvicina al terzo posto, mentre il Südtirol si arrende alla Fermana, vittoriosa nel finale. Esulta il Modena di misura contro la Samb. La Triestina, in nove, ha rimontato due volte l'Arzignano, prossimo avversario della Regia, il Padova invece è stato agguantato all'ultimo secondo dal Cesena in Romagna, mentre il Piacenza trova tre punti importanti a Ravenna. Nei piani bassi del campionato pareggi per Gubbio, Rimini, Virtus Verona e Imolese. L'anticipo della disputato ieri ha visto trionfare la FeralpiSalò sul difficile campo del Fano.

 

Fano-FeralpiSalò 1-2
41'pt Alltobelli (FS), 46'pt Barbuti (FA), 46'st Maiorino (FS)

Carpi-Reggiana 5-1
22'pt rig. Zamparo (R), 32'pt, 9'st e 22'st Cianci (C), 49'pt e 35'st rig. Biasci (C)

Fermana-Südtirol 2-1
12'pt rig. Berardocco (S), 29'pt Neglia (F), 44'st Scrosta (F)

Modena-Sambenedettese 1-0
42'st Spaviero

Vis Pesaro-Vicenza 1-1
15'pt Arma (VI), 30'pt Lelj (VP)

Arzignano Valchiampo-Triestina 2-2
22'pt rig. Kouko (A), 7'st rig. e 29'st Gomez (T), 15'st Piccioni (A)

Cesena-Padova 1-1
33'st Buglio (P), 43'st Borello (C)

Gubbio-Rimini 1-1
12'pt Gerardi (R), 24'st Malaccari (G)

Ravenna-Piacenza 0-1
2'st Della Latta

Virtus Verona-Imolese 0-0
 

Classifica

Vicenza 57; REGGIANA 51; Carpi 50; Südtirol 45; Padova 44; FeralpiSalò 43; Piacenza 41; Modena 37; Triestina 34; Sambenedettese 33; Virtus Verona 30; Fermana 29; Vis Pesaro, Cesena 27; Gubbio 26; Ravenna 24; Imolese 23; Arzignano V. 22; Fano 18; Rimini 17.

Commenti

Il "Cabassi" sempre più granata: venduti oltre 2000 biglietti. Ultime ore per acquistare i tagliandi rimasti
Alvini: «Con il Carpi ci attende una sfida da vivere intensamente. Facciamo di tutto per far sognare i tifosi»