News

In curva a tifare Reggiana...ma è un giocatore del Ravenna

Pellizzzari, squalificato, era allo stadio assieme ai tifosi granata: il club romagnolo valuta la rescissione

Redazione TuttoReggiana
14.01.2020 13:20

Un curioso episodio rischia di costare caro al difensore del Ravenna Stefano Pellizzari. Il 23enne nativo di Correggio domenica era squalificato dopo il cartellino rosso rimediato nel turno precedente contro il Modena, ma a scatenare le polemiche è stata la sua presenza nella curva dei tifosi della Reggiana in compagnia di amici, il tutto immortalato da immagini su Instagram postate da lui stesso. Pellizzari si è trovato di fatto a tifare contro la squadra per cui gioca, uscita sconfitta per 3-1.

A nulla sono valse le scuse del terzino classe '97, dal momento che la società romagnola starebbe optando per la rescissione del contratto secondo quanto riportano diversi organi d'informazione: «Vorrei chiedere scusa a tutto l’ambiente Ravenna FC - si legge sui propri social network - in primis a società e tifosi. Non era nel mio intento creare una situazione del genere, è stato un errore. Mi assumo tutte le mie responsabilità».

Pellizzari è cresciuto nelle giovanili della Reggiana, prima di essere notato dagli scout di squadre di Serie A e B: prima nel Cesena, poi nel 2013 il passaggio alla Juventus e le esperienze con la Primavera della Virtus Entella, Carrarese, fino in Austria al Wattens; quest'anno la seconda stagione in C con il Ravenna

Commenti

Narduzzo, intervento ok al ginocchio: «Tornerò ancora più forte»
Fausto Rossi migliore granata in campo di Reggiana-Ravenna