Primo Piano

Cavazzoli torna a vestirsi di granata, sono ripartiti gli allenamenti della Regia

Squadra divisa in piccoli gruppi ed esercizi individuali nel primo giorno di lavoro dopo il lungo stop

Redazione TuttoReggiana
04.06.2020 19:20

Riccardo Martinelli all'arrivo al campo

Dopo quasi 100 giorni in naftalina, i calciatori granata sono finalmente tornati ad assaporare il campo. Stamani e nel pomeriggio, dopo i tamponi e gli altri testi clinici di rito previsti dal protocollo sanitario, la squadra divisa in piccoli gruppi - portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti - è tornata a lavorare individualmente sui due campi del centro sportivo di Cavazzoli.

Ad accogliere a gran voce l'arrivo dei giocatori al campo - da un'abbondante distanza di sicurezza - l'immancabile "Melo" con il suo bandierone granata. La sedute si sono svolte, sotto una pioggia a tratti molto intensa, rigorosamente a porte chiuse con l'ingresso riservato ai soli componenti del "gruppo squadra" composto da calciatori, staff tecnico, medico e un ristretto numero di dirigenti. Tutti gli atleti sono arrivati con le rispettive vetture e sono stati sottoposti dal dottor Manzotti (nella foto sopra) ad un controllo della temperatura corporea all'ingresso e una volta concluso l'allenamento sono tornati subito presso le proprie abitazioni, dato che l'utilizzo delle docce comuni non è ancora consentito.

La società di via Brigata Reggio non ha comunicato il programma dei prossimi giorni, ma è comunque previsto che la squadra continui ad allenarsi al campo "Cesare Campioli" ad orari differenziati in gruppi separati.

Commenti

Si alza il sipario sull'algoritmo federale: Reggiana seconda ma il Bari fa un passo avanti
Consiglio Federale, gli argomenti all'ordine del giorno nella riunione di lunedì 8 giugno