Mercato

Il bilancio del mercato invernale: acquisti essenziali senza stravolgere la rosa

Cinque arrivi e quattro partenze: dal ritorno di Zamparo alla sorpresa Serrotti

Redazione TuttoReggiana
31.01.2020 21:00

Doriano Tosi e Massimiliano Alvini avevano le idee chiare già da dicembre: la Reggiana costruita in estate era una squadra incompleta e andava rinforzata in tutti i reparti, senza stravolgere però gli ottimi valori emersi nei primi mesi di campionato. Detto, fatto.

L'arrivo in prestito del giovane Valencia, giocatore ancora tutto da scoprire, porta muscoli e tecnica a centrocampo. Il tesseramento a sorpresa di Serrotti in seguito alla fumata grigia per Voltan aumenta l'esperienza anche se resta da vedere come e quando sarà sfruttato: mister Alvini aveva chiesto un rinforzo sulla trequarti ed è stato accontentanto. In difesa occorreva un mancino affidabile ed è arrivato FavalliPellizzari è invece andato a coprire i buchi lasciati dalle partenze di Favale e Santovito, giustamente salpati alla ricerca di maggiori fortune altrove; stesso discorso per Muro e Haruna. L'attaccante, si sa, ha sempre un peso specifico molto importante all'interno di una rosa: il ritorno di Zamparo, probabilmente non la prima scelta ma neanche l'ultima, ha fatto storcere il naso a qualcuno a primo acchito però con due gol in tre partite l'Arciere ha già portato i detrattori dalla sua parte...

 

Il quadro completo dei movimenti

ACQUISTI
Difensori: Favalli (Catanzaro), Pellizzari (svincolato).
Centrocampisti: Valencia (Bologna, prestito), Serrotti (Siena).
Attaccanti: Zamparo (Parma).

CESSIONI
Muro (Lentigione, prestito), Favale (Pistoiese, prestito), Santovito (Rimini, prestito), Haruna (Spezia, fine prestito).

Commenti

I risultati della 24ª giornata. Pari Vicenza, la Reggiana si avvicina alla vetta
L'avversario - Fano, la salvezza passa anche da Reggio