Primo Piano

Reggio Audace-Romano, divorzio in vista

La società in una nota: «Restano ancora aperte tutte le opzioni»

Redazione TuttoReggiana
08.01.2019 11:30

Che i rapporti tra le due anime della Reggio Audace fossero tesi già da mesi non è mai stato un segreto, ma ora un epilogo sembra vicino dopo la lunga riunione avvenuta domenica sera negli uffici di via Giglioli Valle.

Le poche informazioni trapelate, come sottolineato anche dai quotidiani in edicola questa mattina, vedrebbero l'ex vicepresidente (ora consigliere) Marco Arturo Romano pronto a cedere le sue quote (40%) alla maggioranza reggiana già a partire dalle prossime settimane. Il clima teso nelle stanze dei bottoni ha anche rallenatato il mercato, destinato forse a sbloccarsi nelle prossime settimane una volta concluso questo delicato passaggio.

La Reggio Audace quindi potrebbe presto tornare presto al 100% nelle mani di imprenditori reggiani, i quali poi dovrebbero cercare nuovi partner per rafforzare la compagine societaria in vista di un ritorno tra i professionisti auspicato in tempo brevi. «Scrivete quello che volete - ha affermato l'ingegnere ciociaro al Resto del Carlino - Da parte mia dico solo che attualmente non ho intenzione di lasciare la Reggio Audace. Poi nella vita, non si sa mai...».

In tarda mattinata la società ha rilasciato un comunicato stampa per alcune precisazioni sulla vicenda:

In ordine alle notizie apparse in data odierna sui quotidiani locali, la Reggio Audace F.C. precisa i contenuti dell’incontro avvenuto nella serata di domenica tra i Soci del club dove sono state valutate e discusse le prospettiche dinamiche societarie alla luce dei recenti confronti interni.

Rimane aperta ogni opzione, dalla condivisione del progetto fino a eventuali cessioni di quote societarie, mantenendo come primo elemento la solidità finanziaria del club garantita da un piano basato sugli investimenti dei Soci già deliberati nel conto economico della società. Non sono in discussione e viene data continuità ai pagamenti e alle scadenze nel rispetto degli impegni presi in precedenza. La persistenza del progetto sportivo e delle aree tecniche è una delle basi fondamentali in questo momento della stagione e la Reggio Audace F.C. ne assicura la continuità e rinforza la solidità grazie al lavoro delle figure di riferimento.

In quest’ottica di crescita e di prosecuzione di un momento che sta portando alla causa granata risultati sportivi di alto livello, il club da garanzia di un’attività marketing e commerciale tali da rinforzare ulteriormente il valore del progetto. 

 

Presidente 
Luca Quintavalli 

Amministratore Delegato 
Mauro Carretti

Consiglieri 
Marco Arturo Romano, Michele Carone e Giuseppe Fico

Commenti

Spanò da valutare, Rozzio ha iniziato la riabilitazione
Romano: «Non sono un speculatore. Sarei disposto a prendere la maggioranza, ma se i reggiani non vendono...»