Primo Piano

Libutti: «Vincere questo tipo di partite ci dà ancora più motivazioni»

«Sulla fascia si spendono tante energie, partire da titolare aiuta. Primo posto? Siamo lì, continuiamo così...»

Tommaso Casotti
28.01.2020 01:05

Protagonista ancora una volta sulla fascia destra, Lorenzo Libutti ha fornito diversi cross per gli attaccanti, ma ha anche saputo dare il suo prezioso contributo in fase difensiva: «C'è grande soddisfazione per questa vittoria - commenta a fine gara - Abbiamo preparato la gara nei minimi dettagli, sono tre punti importantissimi».

Non è stato semplice aver ragione del Südtirol questa sera... 
«E' una squadra che lotta per i primi posti e ci ha messo in difficoltà, vincere questo tipo di partite anche soffrendo ci dà ancora più motivazione».

Mister Alvini ha detto che è stata una partita straordinaria, concordi?
«Si può sempre fare qualcosa in più, sono fortunato ad essere qui ed è un onore fare parte di questo gruppo».

Sei partito ancora una volta titolare, segno di affidabilità?
«Lavoro in fase di difesa ma anche in attacco, non ci sono titolari, c'è bisogno di tutti perché si spendono tante energie. C'è un ritmo altissimo in partite del genere e probabilmente aiuta giocare dal primo minuto».

Credi che la Reggiana possa ambire ancora al primo posto?
«Siamo lì, è bello sognare, intanto speriamo di continuare così...».


Vota il migliore granata in campo di Reggiana-Südtirol

Commenti

Zamparo, prima gioia al "Città del Tricolore" dopo il ritorno: «Gol fondamentale, spero non sia l'unico»
Martinelli: «La Reggiana è viva. In difesa c'è una bella intesa»