News

AC Reggiana 1919, il game over si avvicina: anche Mapei presenta istanza di fallimento

Il 4 dicembre in Tribunale è attesa l'udienza che potrebbe mettere la parola 'fine' al club dei Piazza e avvicinare il marchio alla Reggio Audace

Redazione TuttoReggiana
27.11.2018 17:00

Diverse settimane dopo la prima istanza di fallimento depositata dall'avvocato Stefano Ferri per conto di un ex dipendente granata, anche Mapei Stadium srl si è unita alla lista dei creditori che il 4 dicembre vedranno discutere in un'udienza presso il Tribunale di Reggio il destino dell'AC Reggiana 1919.

L'entrata in scena dell'azienda che gestisce lo stadio "Città del Tricolore", a lungo preventivata, diventa a questo punto molto rilevante considerando che Mapei Stadium srl vanta un credito di oltre 600mila euro per affitti non versati nei confronti del club dei coniugi Piazza. Se il Tribunale dichiarerà il fallimento già fra una settimana, il curatore fallimentare che sarà incaricato di gestire la vicenda potrà dunque aprire l'asta per il marchio granata in tempo utile affinché la Reggio Audace possa festeggiare il centenario nel settembre 2019 con lo storico nome 'Reggiana'.

Commenti

Reggio Audace, il programma della settimana che porta al derby
Luca Zamparo migliore granata in campo di Reggio Audace-OltrepoVoghera