Primo Piano

Tutti negativi i tamponi, la Reggiana è partita per Carpineti

Granata in Appennino fino al 6 settembre, da domani doppie sedute quotidiane al "Maracanà"

Redazione TuttoReggiana
22.08.2020 16:00

Nessuna sorpresa dai tamponi ai quali il gruppo squadra e lo staff tecnico è stato sottoposto ieri: esiti negativi per tutti. Alle ore 10:30 di questa mattina la Reggiana si è radunata nel parcheggio posto davanti alla sede di via Brigata Reggio in città ed è partita alla volta di Capineti sul pullman guidato da Lillo Gaspari.

In appennino la squadra resterà in ritiro fino al 6 di settembre e alloggerà presso l'Hotel Matilde di Piazza Tricolore. Ad accogliere il gruppo all'arrivo era presente il sindaco di Carpineti Tiziano Borghi che ha riservato a mister Alvini e i suoi un caloroso saluto di benvenuto. Nel pomeriggio di oggi Rozzio e compagni svolgeranno il primo allenamento in altura. Nei giorni successivi il programma è strutturato su doppie sedute d'allenamento quotidiane con base al centro sportivo "Maracanà" di Carpineti. Agli ordini del tecnico di Fucecchio ci sono 20 atleti, ma le porte del ritiro restano aperte a nuovi arrivi attesi nei prossimi giorni così come non sono affatto escluse delle partenze. A Reggio assieme alla Primavera restano 7 giocatori, tra i quali gli esclusi "di lusso" Scappini e Staiti.

Tutti gli allenamenti a Carpineti si svolgeranno rigorosamente a porte chiuse e l’accesso alle zone adiacenti al centro sportivo sarà regolato attentamente al fine di rispettare con precisione le norme anti-Covid in vigore.  

 

 

Commenti

Da Reggio a... Reggio. Le 19 trasferte dei granata in Serie B
Tosi: «Partiamo a fari spenti, ma la Reggiana è una squadra che non si accontenta»