Primo Piano

Reggiana-Alvini, il futuro ancora insieme non è un'utopia

Domani il primo vertice tra i soci: tanti i nodi da sciogliere compreso quello relativo all'area tecnica. In risalita le quotazioni del tecnico di Fucecchio

Redazione TuttoReggiana
21.05.2021 18:00

Mister Alvini mentre riceve la Panchina d'Oro 2019/20 dal presidente Salerno

E' previsto domani l'incontro tra i soci granata dal quale saranno gettate le basi della programmazione del prossimo campionato di Serie C. Sul tavolo ci sarà l'inquadramento societario e il futuro dell'area tecnica.

Praticamente scontata la riconferma di Doriano Tosi come direttore sportivo, più complicata la questione relativa all'allenatore. Le quotazioni di Massimiliano Alvini, dopo un fisiologico calo portato dalla retrocessione e dalle commosse parole pronunciate in conferenza stampa che sembravano presagire un addio, ora sono in netta risalita. Il tecnico di Fucecchio gode della fiducia di buona parte dei soci e del ds e se dovesse essergli proposto un nuovo incarico, difficilmente sarebbe rifiutato. Solamente una chiamata dalla Serie B potrebbe far vacillare il trainer classe 1970 ma al momento pare che non ci siano offerte concrete sul piatto. Sarà dunque un weekend di riflessioni per la Reggiana: la prossima settimana, salvo imprevisti, dovrebbero arrivare i primi annunci.

 

Commenti

Playoff Serie B - Sforzi vani per Monza e Lecce: la finale sarà Cittadella-Venezia
Massimiliano Alvini si allontana dalla panchina granata