Primo Piano

Costa si ferma, difesa in emergenza in vista del debutto in Serie B

Domenica sera contro il Pisa mister Alvini dovrà quasi certamente fare a meno del centrale classe '86, l'ultima di una lunga lista di assenze

Redazione TuttoReggiana
25.09.2020 12:00

Già senza VenturiRozzio e Varone infortunati (ma sulla strada del recupero), ai quali si va ad aggiungere anche Fausto Rossi squalificato, la Reggiana che si appresta ad esordire domenica sera in Serie B con il Pisa molto probabilmente ha perso un'altra pedina fondamentale del suo scacchiere.

Durante l'allenamento che si è svolto ieri a Cavazzoli infatti si è fermato il difensore Andrea Costa a causa di un problema muscolare, forse uno stiramento. "Spero possa essere meno grave delle sensazioni che ho avuto subito - scrive il calciatore reggiano classe '86 su Instagram - A 3 giorni dal debutto in Serie B con questa maglia potete solo immaginare quanto mi possa bruciare... Per questo motivo e perché era da tanto che non mi sentivo così bene fisicamente".

Smaltita la rabbia iniziale, Costa guarda al futuro. "Penso già a recuperare il prima possibile - conclude il difensore granata - La cosa positiva è che in queste ultime settimane ho rivisto la Reggiana che conoscevo. Teniamo questa strada e ci toglieremo delle soddisfazioni".

Commenti

Reggiana-Pisa, il fischietto è Daniele Paterna: fu arbitro della finale playoff
UFFICIALE - Il difensore Riccardo Gatti firma un triennale con la Reggiana