Primo Piano

Rozzio sotto i ferri, torna in primavera

Il centrale classe '92 sarà operato per una lesione al tendine achilleo: recupero previsto di circa 4 mesi

Redazione TuttoReggiana
13.12.2018 17:30

I giocatori granata mentre dedicano la vittoria col Ciliverghe a Rozzio

La risonanza magnetica alla quale è stato sottoposto Paolo Rozzio purtroppo ha confermato le sensazioni negative dei giorni precedenti. 

Il difensore granata ha riportato una lesione del tendine achilleo in zona distale dopo il trauma contusivo distorsivo alla caviglia destra occorso nel match di Modena lo scorso 2 dicembre. L'atleta nei prossimi giorni sarà operato presso l'Ospedale di Pavia mentre i tempi di recupero stimati per rivederlo in campo sono di circa 4 mesi.

Si tratta del secondo importante intervento chirurgico nel giro di tredici mesi: nel novembre 2017 infatti il giocatore fu operato, sempre a Pavia, per risolvere una microlesione al tendine di Achille della gamba opposta ma già nella primavera precedente l'ex Pisa era finito sotto i ferri per una lesione al menisco.

Commenti

Gli highlights di Ciliverghe-Reggio Audace 1-2
Settore Giovanile - Juniores ok col Mezzolara, l'Under 14 sale al sesto posto