Mercato

Obiettivo prima punta: piace Scappini, in uscita dal Cittadella

Trattativa difficile, si valutano anche altri profili simili

Redazione TuttoReggiana
19.07.2019 00:00

La Reggiana è alla ricerca del suo nuovo bomber, ma non sarà semplice trovarlo. Sia mister Alvini che il ds Tosi hanno professato calma perché in questo periodo non è facile chiudere le trattative per i giocatori più importanti, ma fra 10-15 giorni la situazione potrebbe cambiare.

Il club granata ha preso contatti con Stefano Scappini, prima punta classe '88 in uscita dal Cittadella dove nella scorsa stagione ha sfiorato la promozione nella massima serie collezionando 19 presenze e 2 reti in Serie B (5 a Cremona l'anno precedente). Quello di Scappini non è l'unico profilo visionato ma farebbe al caso della Reggiana, visto che il centravanti umbro nelle ultime due stagioni di C con Pontedera e Cremonese ha messo a segno la bellezza di 36 gol (24+12). Il centravanti in forza ai veneti sta valutando il da farsi e le varie offerte pervenute, la prossima settimana potrebbero esserci delle novità. 

Commenti

Da Carpi a San Benedetto del Tronto: le 19 trasferte della Reggiana
Spanò, sesta stagione in granata: «Usciremo dal campo sempre con la maglia sudata»