Serie C

Caos Vicenza, salta il match di coppa con il Padova

La prima squadra si allenerà fino a venerdì, all'Euganeo potrebbe scendere in campo la Berretti biancorossa

Redazione TuttoReggiana
10.01.2018 20:45

Stipendi non pagati, nessuna garanzia per il futuro, il Vicenza è ad un passo dal baratro finanziario e le ripercussioni iniziano a vedersi anche sul campo. I giocatori, in accordo con l'AIC (Associazione Italiana Calciatori), hanno reso noto che non prenderanno parte al match di Coppa Italia di Serie C previsto per sabato 13 gennaio contro il Padova e resta in forte dubbio anche la prossima sfida di campionato (sabato 20 a Teramo).

Questo il comunicato:

Con la presente l’A.I.C. e i calciatori professionisti tesserati nella stagione 2017/2018 per il Vicenza Calcio S.p.a., stante la situazione e le evoluzioni societarie degli ultimi giorni, sono a lamentare l’estrema incertezza in cui versano i lavoratori della società. I calciatori non hanno ricevuto ancora gli stipendi relativi al bimestre di settembre/ottobre e saranno costretti a subire penalizzazioni sportive a causa dei ritardi e delle carenze societarie. Nonostante continue promesse non vi è stata alcuna azione formale della nuova proprietà in ordine al pagamento degli stipendi arretrati. Per tali motivi l’A.I.C. annuncia lo stato di agitazione dei calciatori professionisti tesserati con il Vicenza Calcio s.p.a. e indice sin d’ora lo sciopero dei predetti calciatori per sabato 13 gennaio 2018, auspicando che il club, posto quanto sopra, adempia al pagamento delle somme contrattualmente dovute.

Il direttore sportivo biancorosso Zocchi e l’allenatore Zanini assieme al capitano Giacomelli e De Giorgio hanno rilasciato alcune breve dichiarazioni dopo la nuovo visita del patron Sanfilippo al centro sportivo di Isola Vicentina: «Sanfilippo ci ha ripetuto le solite promesse, per ora non abbiamo visto niente – hanno affermato, come riportato da trivenetogoal.it – Stavolta ci ha detto che pagherà venerdì. La squadra si allenerà fino a venerdì». All'Euganeo contro il Padova potrebbe scendere in campo la formazione Berretti. «Con il bene che voglio loro – ha aggiunto il tecnico Zanini – non credo proprio sia il caso di andare in giro a fare pagliacciate».


(Foto © Vicenza Calcio)

Commenti

Cianci pronto a lasciare, la Reggiana cercherà di trattenerlo
È iniziato il ritiro romano