Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggiana-Vis Pesaro

Doppio trequartista o Marchi-Kargbo le soluzioni in attacco. Libutti verso la panchina: Kirwan a destra con Favale a sinistra

Redazione TuttoReggiana
16.11.2019 19:30

Due buone notizie e una cattiva in casa granata: Marchi e Rossi sono recuperati e scenderanno regolarmente in campo, Scappini invece non è stato convocato e continuerà il suo lavoro di recupero lontano da Reggio.

In difesa scelte praticamente forzate con Espeche, Rozzio e Costa a protezione della porta di Narduzzo. Sugli esterni potrebbe essere concesso un turno di riposo a Libutti con Kirwan spostato a destra (è il suo ruolo naturale) e il ritorno di Favale a sinsitra dopo diverse partite da subentrato. In mezzo il doppio regista Rossi-Radrezza è una suggestione, ma è più facile che mister Alvini decida di partire con la rodata coppia Varone-Rossi. In attacco due le ipotesi: doppio trequartista Staiti-Zanini alle spalle del solo Marchi oppure Kargbo-Marchi supportati dalla "iena" numero 23. Vista l'assenza di Scappini, in attacco è stato convocato il giovane Iaquinta (ancora in gol oggi con la Berretti); sempre out gli infortunati Spanò (attese novità in settimana), Lunetta e Venturi. La Reggiana domani scenderà in campo per la prima volta con la seconda maglia, quella bianca con la "V" tricolore.

Tra le fila della Vis Pesaro mister Pavan recupera capitan Paoli ma deve fare a meno degli infortunati Rubbo e Lazzari oltre allo squalificato Misin. Dubbio sulla fascia destra: Di Nardo contende il posto a Pannitteri. La coppia d'attacco sarà composta dall'ex Correggese Grandolfo e da Voltan, capocannoniere con 5 centri in 14 partite. Al seguito dei biancorossi sono attesi 120 supporter dalle Marche.

 

I probabili schieramenti

REGGIANA: (3-4-1-2): Narduzzo; Espeche, Rozzio, Costa; Kirwan, Varone, Rossi, Favale; Staiti; Kargbo, Marchi. A disposizione: Voltolini, Martinelli, Santovito, Libutti, Radrezza, Haruna, Muro, Zanini, Brodic, Iaquinta. Allenatore: Massimiliano Alvini.

VIS PESARO (3-5-2): Bianchini; Gennari, Lelj, Farabegoli; Pannitteri, Paoli, Gabbani, Ejjaki, Pedrelli; Grandolfo, Voltan. A disposizione: Golubovic, Campeol, Gianola, Botta, Romei, Gomes Ricciulli, Tessiore, Di Nardo, Adorni, Tascini, Malec. Allenatore: Simone Pavan.

Commenti

L'avversario - Vis Pesaro, caccia ai punti salvezza
Monsignor Camisasca ricoprirà il ruolo di Padre Spirituale del club granata