Mercato

Contratti in scadenza, le linee guida della FIGC

I giocatori granata interessati sono 9: Zamparo, Lunetta, Kargbo, Valencia, Spanò, Narduzzo, Espeche, Pellizzari e Radrezza

Redazione TuttoReggiana
23.06.2020 19:00

Zamparo sarà di proprietà del Parma ancora per due mesi, ma lo si può già considerare granata a tutti gli effetti

Ieri in tarda serata la FIGC ha pubblicato le line guida (click qui per consultare) relative al prolungamento dei contratti di atleti e membri dello staff tecnico in scadenza al 30 giugno.

Nessuna sorpesa per quanto riguarda la Reggiana: come già anticipato, l'unico atleta che saluterà la Città del Tricolore a fine mese - in realtà l'ha già fatto - è il croato Brodic. Il contratto di Zamparo, in prestito dal Parma con obbligo di riscatto sarà prolungato d'ufficio fino al 31 agosto mentre per gli altri atleti in prestito secco Lunetta (Atalanta), Kargbo (Crotone) e Valencia (Bologna) dovrà essere siglato un accordo tra i due club e con i giocatori. Lo stesso accordo dovrà essere siglato con gli atleti di prorietà in scadenza: si tratta dei veterani Spanò e Narduzzo, dei difensori Espeche e Pellizzari e del jolly Radrezza. Nessun problema per quanto riguarda lo staff di Alvini: l'accordo per il rinnovo era arrivato a metà febbraio, poco prima dello stop alle competizioni.

COMPENSO RIPARAMETRATO. "La “parte fissa” della retribuzione lorda sarà riparametrata, ai fini dei controlli federali e salvo diverso accordo fra le parti: sulla base di 14 mensilità (suddividendo l’importo dovuto per la mensilità di giugno in ratei mensili di pari importo per i mesi di giugno, luglio e agosto) per la stagione 2019/2020; sulla base di 10 ratei mensili di pari importo a partire dalla mensilità di settembre 2020 per la stagione 2020/2021. Gli eventuali diversi accordi fra le parti dovranno, in ogni caso, essere sottoscritti su apposito modulo federale".

Commenti

Playoff, il via anticipato al 30 giugno
La marcia verso i playoff: incognite e punti di forza della Reggiana