Settore Giovanile

Olmedo Cup 2019 ai nastri di partenza: Cavriago e San Bartolomeo si preparano ad accogliere centinaia di giovani da tutta Italia

Mercoledì 1º maggio i ragazzi classe 2005 della Reggio Audace affronteranno tanti coetanei delle formazioni di Serie A

Redazione TuttoReggiana
30.04.2019 11:00

Prenderà il via domani la Olmedo Cup 2019, manifestazione che prevede la partecipazione di 12 squadre a sfidarsi su 3 impianti sportivi del territorio: il Centro Sportivo Parrocchiale “La Pratina” (Cavriago), il Centro Sprtivo Comunale “Parco dello Sport” (Cavriago) e il Centro Sportivo Parrochiale “San Bartolomeo” (San Bartolomeo – RE).

La Olmedo Cup verrà disputata, come tradizione, il 1º maggio e per questa edizione hanno già confermato la partecipazione società di Serie A come il Chievo Verona, la Fiorentina, la Lazio, il Parma oltre a società di categorie inferiori come l’Aurora Pro Patria, il Carpi, il Mantova, il Modena, la Reggio Audace e il Rimini oltre alla squadra della società organizzatrice Celtic Boys Pratina e una Rappresentativa Provinciale FIGC Under 14. Tutte le società, salvo quella di casa, parteciperanno con formazioni composte da atleti classe 2005.

Il torneo è Patrocinato dal Comune di Cavriago e dalla FIGC e si avvale della partnership delle società Sporting Cavriago e Polisportiva Quaresimo, che renderanno disponibili gli impianti “Parco dello Sport” e il parrocchiale “San Bartolomeo”. «Come sostenitore del Celtic Boys Pratina e come Presidente della Reggio Audace non posso che essere entusiasta del contributo che tornei come la Olmedo Cup possono dare alla crescita del movimento calcio a livello locale – ha commentato il presidente granata Luca QuintavalliLa quarta edizione dell’Olmedo Cup si appresta quest’anno ad avere ancora maggiore lustro grazie alla presenza di importanti club di Serie A».

Commenti

Ritorno a Bosco per preparare la sfida all'Adrense
Zamparo migliore granata in campo di Reggio Audace-Fanfulla