News

Reggiana-Arzignano, è attiva la prevendita dei biglietti

Prevendita non disponibile in sede questa settimana. Lunedì sera botteghini aperti dalle ore 18

Redazione TuttoReggiana
11.02.2020 21:52

Un'immagine della gara di andata terminata 0-0

Per i granata è tempo di archiviare immediatamente la disfatta di Carpi e di concentrarsi sulla prossima sfida di campionato, in programma lunedì 17 febbraio al "Città del Tricolore" con calcio di inizio alle ore 20:45. A fare visita alla Reggiana sarà l'Arzignano Valchiampo allenato dall'ex trainer granata Alberto Colombo.

Per chi non fosse già in possesso dell'abbonamento stagionale, i biglietti per assistere al match sono disponibili sul sito internet www.vivaticket.it e nei punti vendita Vivaticket di Reggio Emilia e Provincia. L’elenco completo è consultabile sulla stessa pagina nella sezione “Punti vendita”. Sarà attiva la vendita presso i botteghini del "Città del Tricolore" nel giorno della gara lunedì 17 febbraio a partire dalle ore 18:00. Oltre alle casse tradizionali sarà attiva una “cassa veloce” dedicata ai possessori di Audace Card che potranno svolgere le operazioni di acquisto in modo più rapido.

Lunedì 17 febbraio presso i botteghini del "Città del Tricolore" i tifosi granata potranno trovare anche uno sportello dedicato a chi vorrà sottoscrivere la campagna di donation crowdfunding ReggiaAMA per poter fruire dei nuovi vantaggi riservati ai sottoscrittori del progetto. La società granata comunica che in settimana, a causa del trasloco nella nuova sede operativa di Via Brigata Reggio 32, NON sarà effettuato servizio di biglietteria presso gli uffici del Club.

Per la tifoseria ospite i biglietti saranno disponibili sul sito internet www.vivaticket.it e nei punti vendita Vivaticket della Provincia di Vicenza. L’elenco completo è consultabile sulla stessa pagina nella sezione “Punti vendita”. I tifosi ospiti non potranno acquistare il tagliando presso i botteghini dello stadio nel giorno della partita.
 

Commenti

Kargbo migliore granata in campo di Carpi-Reggiana
Spanò e Varone fermati dal giudice sportivo per un turno