News

Reggiana-Monopoli, risultato non omologato: i granata rischiano il k.o. a tavolino. Nel "mirino" c'è la posizione di Kargbo

La società pugliese si prepara a presentare ricorso dopo la sconfitta in Coppa Italia, il Giudice Sportivo prende tempo

Redazione TuttoReggiana
01.10.2020 23:50

Il rigore decisivo trasformato da Radrezza © AC Reggiana

[AGGIORNAMENTO 02/10 ore 14] Il Monopoli ha presentato il ricorso fondando la sua richiesta su di un'eventuale squalifica non scontata da Kargbo, come riporta l'emittente pugliese Canale 7. Alla base del reclamo dei biancoverdi c'è l'ammonozione accumulata dall'attaccante classe '99 nel match della Coppa Italia di Serie D Roccella-Città di Messina disputato il 2 settembre 2018 e la conseguente squalifica mai scontata nelle stagioni a seguire con la maglia del Crotone nelle partite di Coppa Italia.

Tra Coppa Italia e Coppa Italia di Serie D dovrebbe sussistere una distinzione ma l'articolo 21 comma 7 specifica che tale distinzione "... non sussiste nel caso in cui nella successiva stagione sportiva non sia possibile scontare le sanzioni nella medesima Coppa Italia in relazione alla quale sono state inflitte" mentre l' articolo 17 comma 5 sottlinea che "...la squalifica non si considera scontata qualora il calciatore squalificato sia inserito nella distinta di gara e non venga impiegato in campo". Se fosse confermata quest'ultima evenienza, così come la squalifica comminata all'attaccante della Sierra Leone nel 2018, la Reggiana andrebbe incontro ad una sconfitta a tavolino. Il pronunciamento del Giudice Sportivo è atteso non prima della prossima settimana: è molto probabile che il ricorso presentato dal Monopoli venga accolto.

---------------------------- 


Dopo le numerose energie spese in campo per superare il Monopoli dopo 120 minuti e i calci di rigore, la Reggiana rischia di restare con un pugno di mosche in mano.

Nel comunicato ufficiale n.49 pubblicato dalla Lega di Serie A (qui) relativo ai risultati del secondo turno della Coppa Italia, si legge che il Giudice Sportivo avv. Alessandro Zampone "... avendo ricevuto da parte della soc. Monopoli alle ore 12.25 odierne preannuncio di reclamo in relazione ad una eventuale posizione irregolare di un calciatore della soc. Reggiana, pendendo il termine per il deposito del ricorso, sospende il giudizio in merito all'omologazione del risultato". Se il Giudice Sportivo dovesse riconoscere le ragioni dei pugliesi, la Reggiana andrebbe incontro ad una sconfitta a tavolino.

Commenti

Serie B, i risultati della 2ª giornata
Alvini: «A Chiavari voglio vedere lo stesso spirito delle ultime due partite»